/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | giovedì 11 ottobre 2018, 12:43

Campionato italiano serie A femminile, due cuneesi in gara

Il regolamento prevede che le prime quattro classificate disputeranno la fase finale

Campionato italiano serie A femminile, due cuneesi in gara

Il Campionato Italiano di A femminile inizia sabato 13 ottobre per la ventunesima con otto formazioni, quattro delle quali piemontesi: Auxilium, Borgonese, Centallese, Forti e Sani. Tutte pronte a giocare per la conquista del titolo che è detenuto da Buttrio, squadra veneta ancora tra le favorite.

Il regolamento prevede che le prime quattro classificate disputeranno la fase finale. La formula tecnica resta invariata con l'aggiunta di una prova a coppie nel terzo turno. Gli incontri tra le squadre Est/Ovest e viceversa, si disputeranno al sabato, con inizio alle 15 e domenica alle 9.30; quelli fra Est/Est e Ovest/Ovest, la domenica alle 14.30.

L’Auxilium ha perso Bulla e le due Gamba, tornate alla Bassa Valle, oltre ad Anna Fruttero, ha cercato di mantenere l’intelaiatura ingaggiando le under 18 Storello, dal Veloce Club, Vicin, da Carcare, e la “B” Bongiovanni, sempre da Carcare.

La Borgonese, che ha perso Gaia Falconieri, Paola Mandola e Giada Bertolusso, ha acquisito il blocco de La Boccia Carcare, costruendo una formazione nuovamente competitiva per l'accesso alle finali.

La Centallese ha voluto mantenere integra la formazione.

Forti e Sani torna a disputare il campionato con una formazione di super esperte e titolate. Oltre all'ingaggio delle toscane del Litorale di Marina di Carrara, Cuccaro e Gavarini, c’è il ritorno a casa di Paola Mandola, dalla Borgonese, mentre ritornano in campionato le genovesi Avveduto e Oddone, dall'Assunta.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore