/ Calcio a 5

Calcio a 5 | 16 ottobre 2018, 13:31

Calcio a 5 Serie C2 - Time Warp supera Aurora Nichelino 5-4

Cavagliato: "Gara bellissima sotto il profilo tecnico, i ragazzi l'hanno interpretata bene..."

Calcio a 5 Serie C2 - Time Warp supera Aurora Nichelino 5-4

TIME WARP 5

AURORA NICHELINO 4

Time Warp: Borsello, Gallo, Pagliero, Singh, Ferrante, Mach, Favole, Silvestri, Eandi, Portera,  Bignante, Berteina All.:Cavagliato/Sichera

Reti: (2) Eandi, (2)Silvestri, Bignante  

Dopo la brutta sconfitta di settimana scorsa la compagine capitanata da capitan Ferrante era obbligata a rifarsi, e così è stato, anche se come previsto la squadra di Cavagliato ha sudato e parecchio. Nella buia palestra di Nichelino, Cavagliato parte con un quintetto giovanissimo (età media sotto i 22 anni, il più giovane in campo del 1998) con Borsello, Singh, Mach, Silvestri e Portera.

Pronti via, passano meno di 20 secondi, Borsello serve un lungo assist a Silvestri che insacca di testa 0-1. I padroni di casa però pareggiano subito, grazie ad un gioco molto maschio. Cavagliato attua le prime rotazioni, entra Eandi, che in pochi minuti segna subito il gol del 1-2. Dopo pochi minuti va a segno con uno splendido gol nuovamente Eandi, imbeccato dal secondo assist della partita di Borsello.

Prima della fine del primo tempo c'è però ancora spazio per i padroni di casa che  accorciano sul 2-3. Rientrati dagli spogliatoi, i padroni di casa cominciano a giocare un pressing asfissiante che manda in crisi il Time Warp, e dopo pochi minuti il risultato è sul 3-3. La partita si fa maschia e il Time Warp comincia a faticare. Bignante trova la bella azione personale e con un gran mancino insacca il gol del 3-4, ma non è ancora finita. Negli ultimi 5 minuti capita di tutto, prima l'Aurora Nichelino trova il gol del 4-4, poco dopo Portera si infortuna ad una caviglia ed è obbligato a lasciare il campo, il pareggio sembra quasi sicuro, ma quasi allo scadere, Silvestri trova la giusta diagonale e insacca il gol della vittoria per i galletti.

Il Time Warp non poteva sperare in una settimana migliore, infatti l'under 21 guidata da capitan Portera si è imposta per 0-5 nell'esordio stagionale in trasferta a Novara contro il Cus Piemonte Orientale, tripletta di Singh, gol di Trupja e Singh.

Sulle due partite la dichiarazione di Cavagliato: “Sabato abbiamo fatto una gara bellissima sotto il profilo tecnico, i ragazzi l'hanno interpretata bene nella splendida cornice di Novarello. Grande prestazione, poche sbavature e molte occasioni create è stato molto importante tenere la rete inviolata. Lunedì sera è stata una partita durissima, qua avevamo già perso quando facevamo la C1 e loro la C2, abbiamo interpretato bene la partita e siamo stati concentrati in difesa, dovevamo sicuramente chiuderla prima, ma faccio i complimenti ai ragazzi, durante il recupero abbiamo avuto il coraggio di mettere il portiere di movimento, e siamo stati premiati”

cs

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium