/ Basket

Che tempo fa

Cerca nel web

Basket | giovedì 18 ottobre 2018, 13:43

Basket, il punto sulle gare del weekend dei Gators

Tutti i commenti e i risultati nell'articolo

Basket, il punto sulle gare del weekend dei Gators

SERIE D

GF - REBA BASKET 76-82

Parziali: 25-14; 18-18; 23-22; 10-28.

GF: Marengo 20, Pautasso n.e., Bottero 7, Sabena 2, Arese 10, Lieto 13, Caldarone 14, Robasto n.e., Nicola n.e., Giacone, Fissore 4, Nasari 6. All. Arese

Reba Basket: Happy 1, Tallone 2, Sabou 7, Pasquero 28, Dabbene 3, Ratto, Gennari 1, Ferrero Regis 6, Maffucci 8, Besco 13, Mancini 6, Marra 7. All. Marco

Venerdì 12 Ottobre, per la seconda giornata di campionato, la GF affronta, tra le mura amiche del palazzetto dello sport di Savigliano, il Reba Basket, formazione neo promossa, che nella prima giornata ha colto una bella vittoria contro Chieri.
Tra le fila dei padroni di casa si rivede Nasari, rientrato in squadra dopo i fastidi al ginocchio, mentre coach Arese deve fare a meno di Botto e Cerutti, entrambi out per infortunio e di Ambrogio e Missenti, per impegni di lavoro.
Sabena e compagni partono subito forte, Arese dimostra subito di essere ispirato, realizzando dalla lunga distanza e servendo assist al bacio per Caldarone e Marengo, bravi a farsi trovare liberi. Giacone si batte in difesa e conquista preziosi rimbalzi, mentre Lieto trova punti preziosi sia da tre che in penetrazione.
Il primo quarto si conclude con i Gators in vantaggio di 11 punti e la partita che sembra in discesa.
Nel secondo quarto Reba prende le misure ai padroni di casa, Pasquero e Besco riescono a bucare con troppa facilità la difesa biancoverde e, soprattutto, vengono concessi troppi rimbalzi offensivi e conseguenti secondi tiri. Nonostante la difesa ballerina, però, Bottero, Caldarone e Marengo continuano a far la voce grossa in attacco e il vantaggio resta invariato a metà partita.
Negli spogliatoi coach Arese invita i suoi a non sottovalutare gli avversari e ad aumentare il ritmo in difesa, ma al rientro in campo la musica non cambia, Reba continua a lottare su ogni pallone e la Gf continua a restare avanti, ma senza mai chiudere la partita. Marengo è molto ispirato e trova ottimi canestri nel pitturato, Nasari è bravo a conquistare falli preziosi, ma sull'altro lato del campo vengono concessi troppi spazi ai giovani ospiti. Pasquero continua il suo show personale, segnando da sotto e da fuori, ben coadiuvato da Besco e Maffucci.
Nell'ultimo quarto, minuto dopo minuto, il Reba si riavvicina e nel finale completa l'aggancio. Si arriva così agli ultimi minuti con la partita in equilibrio, Lieto segna da tre, ma sull'altro lato del campo è ancora Pasquero ad impattare. Negli ultimi possessi Arese e compagni non riescono più a trovare la via del canestro, mentre Reba trova i canestri che chiudono la partita, infliggendo la prima sconfitta stagionale agli alligatori.
Sconfitta che fa male, per quanto si era visto nei primi due quarti, ma come la squadra sa bene, in Serie D bisogna lottare per tutta la durata della partita e lottare in difesa per strappare i due punti. Adesso massima concentrazione negli allenamenti, in vista della prossima partita, contro Sagrantino, squadra che si è rinforzata molto e che può essere una delle protagoniste del campionato.
Prossimo incontro: venerdì 19 ottobre 2018, ore 21,15 Sagrantino - Gf (PALACOLLEGNO - Via Antica Rivoli 21 - COLLEGNO - (TORINO))

PROMOZIONE CAYMANS

POLISPORTIVA PASTA - ZETAEMME CAYMANS 65-34

Parziali : 15-8, 24-9, 13-6, 13-11.

Caymans: Origlia 8, Castelli 7, Mellano 6, Marano 6, Tomatis 4, Sarvia 3, Gili 0, Cerutti 0, Giambrone 0, Bosio 0.
All. G. Mondino

I Caymani ritornano in promozione e vanno a far visita alla polisportiva Pasta di Rivalta, quarta classificata nella passata stagione, con velleità non nascoste di salire in serie D. Nella squadra locale militano diversi giocatori provenienti dal campionato superiore. Nonostante i pochi allenamenti assieme, i ragazzi di Gio Mondino partono con buona intensità e mettono il naso avanti grazie ad alcune conclusioni di Lollo Tomatis. Inoltre Alberto Mellano, spalleggiato da Origlia si fa notare sotto i tabelloni e Paolino Cerutti , orchestra i compagni con la solita tranquillità . A metà quarto , i padroni di casa danno una prima accelerata , complici i falli di Mellano e Cerutti. Da questo momento i Rivaltesi alzano l’intensità su entrambi i lati del campo , scavando un solco profondissimo. Da par suo , i biancoverdi giocano fino all’ultimo possesso , cercando di contrastare i quotati avversari.
“ Nonostante il gap tecnico e fisico, i ragazzi hanno cercato di giocare a basket al meglio delle nostre possibilità: siamo in tanti e molti sono nuovi. Abbiamo bisogno di giocare assieme e di conoscerci sul campo. Appena tutti saranno a disposizione, sono certo che il gioco migliorerà notevolmente. Sarà un lavoro a lungo termine, ma restituirà i suoi frutti . “
Prossimo incontro, mercoledì 17 ottobre ore 21,00 a Cavallermaggiore contro Oasi Laura Vicuna Rivalta.


UNDER 16 GOLD

GF GATORS - A.S. DIL. KOLBE 85-41

PARZIALI: 19-9, 28-16, 15-9, 23-7.

GF GATORS: Lanzone 16, Robasto 13, Arneodo 10, Catalano 10, Davicco 10, Peretti 6, Gullino 5, Adamini 4, Baretta 4, Nicola 3, Bulgliarelli 2, Stima 2. All. Botta-Toselli / Prep. Caglieris

A.S. DIL. KOLBE: Minato 9, Sturla 9, Perencin 8, Palieri 7, Cartolaro 4, Efim 3, Bisceglie 1, Di Gioia, Greppo, Manzon, Simone, Sobrino. All. Faraone / Acc. Cavallo.

Sabato 13 ottobre tra le mura amiche del Palazzetto di Savigliano in Via Giolitti si é disputata la seconda gara del campionato U16, con una larga vittoria frutto della grande prestazione collettiva di tutti gli Alligatori presenti.

I ragazzi di coach Botta, coadiuvato nell'occasione da Toselli e dal preparatore fisico Caglieris, hanno disputato un'ottima partita, mettendo sul campo determinazione e aggressività, armi che unite alle buone prestazioni dell'intera panchina hanno permesso di condurre il gioco per tutti i 40 minuti.

Dal canto suo Kolbe ha provato a contrastare in ogni modo le iniziative dei padroni di casa e, soprattutto con Minato, Sturla e Perencin, ha anche cercato di rimanere in partita il più possibile: ma la giornata ottima su tutti i fronti ha permesso alla GF di respingere ogni tentativo.

Da segnalare in attacco, le buone prestazioni di Lanzone e Robasto, abili a punire la difesa avversaria con ottime penetrazioni e tiri dalla media, ben assistiti da Arneodo e Catalano, bravi anche in cabina di regia insieme a Gullino, Davicco autore di un'altra buona partita condita da rimbalzi ed una bomba. In difesa hanno fatto un gran lavoro capitan Nicola, il migliore a contenere il forte e grosso Minato, a cui hanno dato una mano anche Robasto e Davicco, Lanzone e Baretta sull'altro pericolo Perencin, Gullino e Arneodo bravi a limitare i portatori di palla avversari. Ma non solo, é stata anche la partita di uno spumeggiante Peretti, entrato a freddo ma subito protagonista in attacco con buone penetrazioni più fallo ed un contropiede, Stima coriaceo e combattivo in difesa anche se poco preciso al tiro. Da non dimenticare anche Adamini, spavaldo tiratore dalla media e autore di un 2 su 2 e Bulgliarelli, bravo a combattere nel pitturato e anche lui a referto con un canestro dopo rimbalzo offensivo.

Insomma, come si può capire tutti hanno dato il loro contributo in attacco ma soprattutto in difesa, dove coach Botta aveva chiesto grinta e sacrificio: questo é stato fatto ed il risultato ne é la prova.

Bene così e avanti tutta senza mai risparmiarsi, perché il lavoro svolto bene paga!!!


Prossimo incontro, domenica 21 ottobre 2018 ore 10h30 PALLACANESTRO MONCALIERI S. MAURO ssdrl - GF GATORS, Palazzetto dello Sport EINAUDI, Via Einaudi 44 - Moncalieri (TO).

TORNEO AQUILOTTI

Domenica pomeriggio i Gators sono stati ospiti degli amici dell'Olimpo Alba, che prima della gara di campionato della squadra di serie B hanno organizzato un quadrangolare di categoria Aquilotti.

Presenti in totale 15 bambini Gators che divisi in due squadra: una allenata da Nasari Marco e la seconda da Marengo Ncolò hanno affrontato i padroni di casa e la squadra di Montà.
"Pomeriggio divertente, il modo migliore per iniziare la stagione. Sono molto soddisfatto della partecipazione di tanti ragazzi e quest'anno siamo orgogliosi si poter avere tra i nostri Aquilotti ben otto "Ladies Gators". Ringraziamo L'omlimpo Alba per l'ospitalità e l'organizzazione della giornata" così ha commentato la giornata lo Staff tecnico

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore