/ Arti marziali

Che tempo fa

Cerca nel web

Arti marziali | venerdì 02 novembre 2018, 18:52

A.S.D. Judo Mondovì al 6° trofeo Città di Alba e campionato interprovinciale (FOTO)

La manifestazione si è svolta lo scorso 28 ottobre...

A.S.D. Judo Mondovì al 6° trofeo Città di Alba e campionato interprovinciale (FOTO)

Domenica 28 ottobre, in contemporanea alla conclusione della Fiera internazionale del Tartufo Bianco, la città di Alba ospitava il campionato interprovinciale Cuneo – Asti ed il 6 ° trofeo di judo ‘Città di Alba’.

Sul tatami del palazzetto dello sport di Corso Langhe, i judoka delle società sportive cuneesi ed dell’astigiano.

Il campionato interprovinciale, previsto in orario mattutino e riservato alle categorie Esordienti, Cadetti, Juniores, Seniores e Master, era aperto a tutti gli ordini di cintura sotto la direzione di arbitri e giudici federali.

L’A.S.D. Judo Mondovì vi ha preso parte con cinque atleti che degnamente hanno figurato con i pari età di altre realtà agonistiche.

Anselmo Matteo, inserito in una pool da quattro, si classificava quarto per una valutazione arbitrale viziata da un errore di interpretazione. Mattia Iri si faceva largo nella sua pool da 8 e riusciva ad ottenere un pregiato bronzo. Stefano Mei incappava nella sua personale ‘bestia nera’, non riuscendo ad esprimere un judo all’altezza delle ultime buone prestazioni. Gabriele Capello invece sfoderava una prestazione maiuscola, riuscendo a  superare tutte le ansie derivanti dall’agone, ed a tenere testa anche ad avversari più quotati o con maggiore esperienza di gara. Per questo motivo, l’argento da lui conquistato ha un retrogusto fortemente aureo. Infine Andrea DiSalvo che, nonostante gli errori nuovamente commessi con il medesimo avversario dell’anno precedente, raggiungeva un soddisfacente argento.

Nel pomeriggio, per il Trofeo Città di Alba riservato alle categorie Bambini, Fanciulli e Ragazzi,  scendevano sul tatami  Asia Pira, Giorgia Boetti, Luis Valcada e Bruno Castagna. Ottima la prestazione dei judoka monregalesi, pur con due cinture bianche agli esordi, finalizzata dal podio raggiunto da ognuno di loro.

Giornata di sport ed amicizia perfettamente riuscita: "un plauso  agli organizzatori dell’A.S.D. Centro Judo Albese, ai Maestri ed alle varie società sportive,  alle famiglie ed a tutti i judoka".

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore