/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | venerdì 09 novembre 2018, 09:45

LND - Quarta Categoria, pronti al calcio d'inizio...

Sabato 10 novembre la prima giornata del torneo di calcio a 7 a girone unico Piemonte-Liguria dedicato agli atleti con disabilità intellettivo-relazionale e patologie psichiatriche

LND - Quarta Categoria, pronti al calcio d'inizio...

Sarà il «CentoGrigio Sport Village» di Alessandria (Via E. Bonardi 25) la sede unica scelta dal Comitato Regionale Piemonte Valle d’Aosta FIGC-LND per il Torneo interregionale di «Quarta Categoria – Calcio e disabilità», il torneo di calcio a 7 a girone unico Piemonte-Liguria dedicato agli atleti con disabilità intellettivo-relazionale e patologie psichiatriche, finanziato da Lega Serie A e condiviso da tutte le componenti del mondo del calcio.

Presentato il 18 gennaio 2017 a Roma presso il Senato della Repubblica, il torneo Quarta Categoria è giunto alla sua terza edizione con numeri in costante crescita e coinvolgendo oggi ben 9 regioni oltre il Piemonte (Lombardia, Liguria, Toscana, Lazio, Marche, Puglia, Emilia Romagna, Abruzzo e Sardegna), 105 Team Special, 100 Club adottanti e più di 2.000 tesserati uniti da un medesimo messaggio: #iovogliogiocareacalcio.

A sfidarsi nella prima giornata del torneo in programma sabato 10 novembre con un girone dedicato saranno squadre storiche ed esordienti pronte a vivere da protagoniste una stagione sportiva 2018/2019, che si preannuncia emozionante ed avvincente.

Sabato 10 novembre, alle 9.30, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione e la cerimonia inaugurale del torneo presso il Centro Sportivo “Centogrigio” di Via Edoardo Bonardi 25.

Il calcio d’inizio è previsto alle ore 11.00 e vedrà scendere in campo per difendere il titolo i Campioni d’Italia della Juventus Fs, il Torino FD, l’Alessandria Fs, gli Insuperabili Reset Academy al loro esordio nel torneo e l’Asd Filadelfia Team.

lnd piemonte

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore