/ Atletica

Che tempo fa

Cerca nel web

Atletica | lunedì 12 novembre 2018, 15:23

Al via una nuova impegnativa stagione per l’Unione sportiva Sanfront atletica

Sabato il pranzo sociale, durante il quale sono stati consegnati riconoscimenti agli atleti meritevoli, senza dimenticare i ringraziamenti agli indispensabili sponsor

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Premi e riconoscimenti agli atleti meritevoli.

L’Unione sportiva Sanfront atletica li ha consegnati sabato scorso, 10 novembre, durante il tradizionale pranzo sociale, che segna anche l’inizio della nuova stagione agonistica.

“Un cammino che ci vedrà impegnati a fondo sia in Italia che all’estero” commenta Antonello Ferrero, presidente dell’Us.

Nella serata è stata rimarcata anche la lunga storia della realtà atletica sanfrontese, fondata nel 1975 e iscritta alla Fidal nel 1077, dopo tre anni di vita a livello amatoriale.

Grande importanza ricopre, attualmente, il settore giovanile dell’Unione sportiva, dopo il rilancio affidato a Beppe Viale dell’Atletica Roata Chiusani, insieme all’“azzurra” Elodie Crespo, “che sta portando avanti egregiamente il percorso con i nuovi talenti emergenti” sottolinea il presidente Ferrero.

In crescita anche il settore Master, alla luce dei brillanti risultati ottenuti negli ultimi anni.

La giornata è stata l’occasione anche per ringraziare gli indispensabili sponsor, che garantiscono supporto costante al gruppo di atleti. A partire dall’Amministrazione comunale, senza tralasciare la Finder Spa e “quanti negli anni hanno collaborato con noi” dice Ferrero.

Un grazie anche ai genitori ed alle famiglie dei ragazzi, che spesso li hanno seguiti nelle gare, offrendo alla società una preziosa e gradita presenza. – ha detto il presidente - Credo sia importante riconoscere l’impegno profuso dai ragazzi, più o meno giovani che hanno vestito la maglia della nostra società.

Tutti hanno dimostrato impegno e sacrificio. Tutti hanno imparato che, solo attraverso qualche rinuncia e con fatica, si possono raggiungere traguardi importanti nello sport e nella vita”.

I riconoscimenti sono andati poi allo stesso presidente Ferrero, campione provinciale sui 1500 metri, così come a Valerio Ferrero. Premiata anche Marta Canino, campionessa di corsa in montagna.

ed è stata consumato il pranzo sociale presso la trattoria Miravidi di Sanfront.

E’ stato presentato anche il programma delle gare per il 2019 che vedrà la squadra impegnata a marzo con una gara di marcia una corsa su strada a Paesana ad agosto ed ancora a settembre con una manifestazione in pista dedicata solo agli esordienti.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore