/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | mercoledì 14 novembre 2018, 11:34

Bra - Lo sport fortifica, lo studio nobilita: conto alla rovescia...

Sabato in Auditorium CRBra la cerimonia di premiazione del progetto UNVS

Bra - Lo sport fortifica, lo studio nobilita: conto alla rovescia...

Tutto pronto per il momento clou del progetto UNVS Sezione di Bra che sabato 17 novembre assegnerà la bellezza di 12 borse di studio a studenti meritevoli nello sport, nello studio e nel comportamento.

Nato da un idea datata "2007", l'attività socialmente utile svolta dall'Unione Nazionale Veterani dello Sport ha portato a distribuire sul territorio del braidese un valore economico importante e di sicuro interesse ottenuto grazie al supporto d'istituzioni pubbliche e private e sinergie importanti con associazioni legate al mondo del volontariato che hanno creduto alla bontà del progetto.

Con il patrocinio del CONI Nazionale, del MIUR Provinciale di Cuneo e de "La Stampa", l'auditorium CRBra ospiterà ben 70 ragazzi che con le rispettive famiglie saranno in trepidante attesa per conoscere l'esito finale stilato dalla commissione di valutazione.La terna composta da Renato Arduino (La Stampa), Sergio Provera (Dirigente AIDO ed UNVS) e Marcello Strizzi (MIUR Cuneo), persone di riconosciuta cultura e professionalità sulla base di un prospetto matematico (risultato scolastico, risultato sportivo e voto di condotta) ha valutato le domande presentate dagli studenti identificando così in modo certo i più meritevoli a cui saranno assegnati i riconoscimenti erogati dalla Fondazione CrBra, da AIDO Sezione Provinciale di Cuneo e dal Gruppo Comunale "Nicoletta Gorna" di Bra.  

"Siamo onorati di poter dar vita a questo momento che riteniamo d'utilità sociale" - dice il Presidente la Sezione UNVS Bra Paola Ballocco - "ed il nostro grazie sincero dev'esser rivolto sì a tutte le persone che hanno creduto nella nostra idea, nel nostro progetto, ma in particolare proprio alla Fondazione CRBra ed all'Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule che con il loro contributo ci permettono di dar luogo ad una cerimonia di premiazione che sarà, son certa, come ogni anno apprezzata e ricordata nel tempo". 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore