/ Volley

Volley | 20 novembre 2018, 13:26

Volley femminile Serie C - VBC Savigliano espugna il campo del Gavi e continua la sua serie positiva

Coach Porello: "Abbiamo imparato che per vincere bisogna lottare con ogni arma a disposizione e non mollare mai..."

Volley femminile Serie C - VBC Savigliano espugna il campo del Gavi e continua la sua serie positiva

Continua la striscia positiva della VBC Savigliano che, grazie al quarto successo consecutivo, conserva la seconda piazza e tiene botta sulla capolista Lasalliano Santa Giulia Torino ed all’infinita schiera di inseguitrici, tutte lì vicine.

La trasferta alessandrina sarebbe dovuta essere una passeggiata, contro il fanalino di coda Gavi ancora fermo a zero punti, ed invece è stata gara vera. 

Tralasciando la partenza lampo delle delfine che in un niente sono avanti 1-11, sopratutto grazie al servizio, la partita vera comincia subito dopo. A caccia dei primi punti della stagione, il Gavi riesce subito a recuperare il disavanzo approfittando del vistoso calo di cattiveria agonistica di Gallina & C. L’elastico si accorcia pericolosamente (10-13) per poi riallungarsi in modo deciso a favore delle saviglianesi che rimettono il set nella giusta direzione con un perentorio 14-21. Il Gavi ancora prova un difficile recupero che si ferma però sul 21-25 per le bianco-blu. Il match cambia decisamente volto nel secondo set.

Le delfine, assolutamente apatiche, si fanno mettere alle corde da una formazione locale decisa nel provare il colpaccio. La partenza shock vede la VBC sotto 15-5 e l’incubo della sconfitta comincia a trasparire nella metà campo saviglianese. Coach Porello prova a cambiare qualcosa, sopratutto sotto il piano dell’atteggiamento, e mette in campo Gloria Carta, precauzionalmente fuori per un fastidio alla spalla, per Martina Galletto (anche lei con qualche acciacco), la giovane Lucrezia Pastorelli, classe 2004, per Giada Morengo (problemi fisici anche per lei) e Francesca Soffientino per Giulia Costamagna. Qualcosa si muove. Dopo un punto improvviso della regista Lucia Galletto che beffa il libero avversario con un lungo palleggio, la formazione bianco-blu decide di provarci. Da qui una lunga ed incredibile rimonta che vede capitan Gallina e proprio Pastorelli sugli scudi. Soffientino non sbaglia più un servizio e la VBC passa a condurre sul 19-20. In un finale concitato e da cardiopalma la spuntano le ospiti che chiudono il secondo parziale 26-28.

Dopo il grande spavento, il terzo set vede nuovamente partire Carta, Pastorelli e Soffientino Francesca e tutto sembra filare liscio fino al 7-13. Il servizio del Gavi non appare insidioso, eppure la ricezione bianco-blu torna a cedere e tornano nuovamente anche gli errori gratuiti. Set quindi riaperto con Gavi che impatta sul 13-13 e passa addirittura avanti 23-22. E’ un testa a testa che viene deciso da un muro di Ester Gallina che vale il 24-26 e lo 0-3 finale.

La VBC Savigliano quindi la scampa su un campo dove forse pochi perderanno punti. Certo è che i problemi fisici che hanno afflitto le attaccanti non hanno aiutato a sviluppare una prestazione che comunque sarebbe dovuta essere più positiva. Il week end che arriverà proporrà due big-match attesissimi: sul campo della VBC arriverà la capolista Lasalliano Santa Giulia, avanti di sole due lunghezze, ed al Vercelli (3a) farà visita l’Unionvolley Pinerolo, quarta in classifica. Sicuramente due gare bellissime e significative per il seguito della stagione.

A caldo coach Marco Porello commenta così la vittoria di Gavi: “Quando fisicamente non si è al meglio è possibile non riuscire a mettere sul campo la massima vena agonistica. Purtroppo abbiamo avuto qualche acciacco ma questo non deve essere una scusante. Abbiamo imparato che per vincere bisogna lottare con ogni arma a disposizione e non mollare mai. Fortunatamente le ragazze hanno voluto reagire ad una situazione che sembrava compromessa, come nel secondo set. Chi è entrata ha dato vivacità ed ha portato l’entusiasmo che serviva per raddrizzare la partita. Un plauso però va a tutta la squadra ed allo staff, ci siamo aiutati ed abbiamo trovato la strada giusta per vincere. Questo non può che aiutarci a lavorare meglio in questa settimana che è molto importante. Dovremo preparare molto bene il prossimo match contro il Lasalliano, squadra matura e forte. E' bello pensare che, da neopromosse, siamo qui a giocarcela con loro. Spero sarà una partita divertente, sicuramente un confronto importante che ci farà capire se abbiamo i mezzi per rimanere in alto”.


L’appuntamento è quindi per sabato 24 novembre alle ore 20:30, al PalaMarenco di Savigliano, per la settima giornata di serie C regionale: VBC Savigliano - Lasalliano Santa Giulia Torino.

Gavi Volley - VBC Savigliano 0-3 (21-25, 26-28, 24-26)

VBC Savigliano: Galletto L., Rocca, Soffientino C., Morengo, Galletto M., Carta, Bosio, Pastorelli, Soffientino F., Costamagna, Gallina, Tomatis, Milanesio V. Allenatori: Marco Porello, Chiara Actis Grosso, Andrea Contratto. Dirigente: Valerio Galletto.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium