/ Basket

Che tempo fa

Cerca nel web

Basket | lunedì 26 novembre 2018, 12:15

Basket Serie C Gold - Abet Bra corsara a Tortona, Tre Colli Serravalle sconfitta 64-54

Coach Lazzari: "Vittoria di carattere..."

(foto l groppo)

(foto l groppo)

Un’ Abet Bra determinata si conferma squadra da battere sul difficile campo di Tortona contro una solida Tre Colli Serravalle, a conferma che il team di coach Lazzari merita il primo posto solitario in classifica.

I ragazzi braidesi hanno meritato la vittoria contro una Serravalle robusta e intensa in difesa, che non ha mai mollato, si è dimostrata avversaria ostica e ha ribattuto colpo su colpo i tentativi di fuga dei bianco blu. Ma l’Abet è riuscita nel finale, con due bombe siderali di Francione e con le giocate di Dello Iacovo, Cortese e Alberti, a chiudere il match con dieci punti di vantaggio.

Parte bene l’Abet nel primo quarto con un 6 a 0 ma i rosso blu dopo il time-out registrano la difesa, si rimettono in carreggiata e rientrano in partita. Il primo quarto si chiude 13 a 15 per Bra. Stesso andamento per il secondo quarto con Bra che prova a staccare la compagine avversaria ma i tentativi di Alberti e compagni vengono respinti. Alla pausa lunga il vantaggio braidese è di soli cinque punti 28-33, troppo pochi per prevedere una ripresa in tranquillità. Infatti Serravalle rientra determinata a ricucire lo svantaggio e con le giocate di Serafin, Ragni e Comollo si riporta sotto andando anche sul più tre, ma i ragazzi di Lazzari tirano fuori gli artigli e dimostrano grande maturità andando al riposo del terzo quarto sul 45-45, con punti pesanti dalla panchina di Marenco, Bernabei e Mattis che mette il fisico a contrastare un Ragni in grande spolvero. Nell’ultimo quarto, dopo un avvio in equilibrio, l’Abet aumenta la pressione in difesa determinando due palle perse consecutive di Serravalle e concretizzando con punti pesanti per un mini break che viene consolidato da dalle vere e proprie “bombe” dalla lunghissima distanza di Francione e dalle penetrazioni letali di Alberti e Dello Iacovo. A tre minuti dalla fine il vantaggio è di + 11 per Bra. La partita è in ghiaccio con i braidesi che amministrano e Serravalle che si deve arrendere con il risultato finale di 54-64.

Coach Lazzari al termine dell’incontro: “Una vittoria di carattere contro un avversario tosto in un campo da sempre ostico per i nostri colori. Nel primo tempo potevamo chiudere senz’altro con un vantaggio più alto, considerati gli errori grossolani e talvolta goffi commessi nei due lati del campo. I ragazzi di Gatti hanno ulteriormente alzato la pressione nel secondo tempo tenendo il match in equilibrio. Siamo stati però bravi a rispondere con la stessa moneta nel quarto periodo e a piazzare il break decisivo che ci ha consegnato il match. Prepareremo ora con grande attenzione la trasferta a Casale.”  

Prova di carattere e cuore per la compagine braidese che resta imbattuta su un campo difficile contro una squadra tosta e solida. E’ arrivato un segnale di grande determinazione e una prova di squadra importante. Ora bisogna resettare e concentrarsi sulla trasferta di venerdì 30 novembre a Casale contro una compagine giovane ma con delle individualità importanti.

 

SERRAVALLE – ABET BASKET 54-64

PARZIALI: 13-15, 15-18, 17-12, 9-19  

BRA: Gramaglia, Bernabei 3, Mattis 2, Alberti 18, Zabert, Marenco 7, Francione 12, Cagliero 2, Cortese 7, Dello Iacovo 13, Conforto. All. Lazzari

SERRAVALLE: Parodi 6, D’Arrigo 8, Martinotti, Ponta, Poletti 6, Oliviero,Tava, Comollo 7, Serafin 10, Ragni 7, Poggi 4, Cristelli 6, Fallabrino. All. Gatti

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore