/ Basket

Che tempo fa

Cerca nel web

Basket | martedì 27 novembre 2018, 11:13

Basket, serie C silver: CR Saluzzo vince e... diverte contro il Rivarolo

Il tabellino, all'ultimo quarto, segna +20 punti per la formazione casalinga: gara senza troppe difficoltà contro i torinesi del Rivarolo

Uno scatto dalla gara con il Rivarolo

Uno scatto dalla gara con il Rivarolo

C.R. Saluzzo – Rivarolo 79-59

18-15, 39-29, 59-47

C.R. Saluzzo: Ghiglione 6, Baruzzo 18,Francese 2, Agasso 8, Mina 5, El Kihel 12, Zuccarelli 3, Mudadu 12, Testa 4, Mosca 9.

All. Sandrone, Ass. All. Siragusa

Rivarolo: Gennari 2, Castello 2, Ronci 3, Corrado 10, Astegiano 15, Oberto 2, Longoni 15, Boetto 2, Ferrera, Ferraresi 8.

All. Porcelli

 

Al Pala Reale Mutua  i tifosi saluzzesi sono rimasti senza dubbio soddisfatti assistendo alla vittoria dei propri beniamini che hanno giocato un buon basket, efficace ma anche divertente.

I saluzzesi avevano di fronte quel Rivarolo che nei play off della scorsa stagione li aveva obbligati a gara 3 per accedere alla finale. Con un paio di giocatori in meno rispetto alla scorsa stagione, i canavesani sono apparsi meno quadrati, soprattutto in difesa e tenuti a galla in attacco solo dalle buone percentuali realizzative al tiro da tre punti.

Anche la C.R. Saluzzo ha, d’ altra parte, 2 giocatori in meno rispetto alla scorsa stagione ma è apparsa più squadra, in cui tutti i 10 giocatori scesi in campo hanno fatto la loro parte,  tanto che non si sono viste differenze sostanziali fra il primo ed il secondo quintetto, buon per coach Sandrone che può far ruotare tutti senza che si registrino grosse differenze nel gioco.

Grazie a un gioco di squadra equilibrato in attacco e ad una difesa molto aggressiva i giallo blu hanno condotto per tutta la gara, toccando fino a 22 punti di margine, sono stati riavvicinati in qualche occasione dalle triple dei rivarolesi ma sono stati sempre in grado di riallungare. Alle giocate di Baruzzo-Mudadu-El Kiel , che realizzano spaccando a più riprese la difesa canavesana,   il coach degli ospiti Porcelli è ben presto ricorso alla zona ma tranne in qualche sporadica occasione, a ben poco è servito.

E’ stata insomma una gara che non ha presentato troppe difficoltà,  in cui si sono viste anche giocate di pregevole fattura tecnica che hanno strappato applausi al pubblico di casa.

Nella prossima giornata di campionato i saluzzesi dovranno affrontare la difficile trasferta di Rivalta di Torino,  dove incontreranno una temibile avversaria che ha gli stessi punti in classifica. Sarà una gara molto dura, ad alto quoziente di difficoltà.

Si gioca in Frazione Pasta di Rivalta di Torino domenica 2 dicembre alle ore 18:30, Palestra S.EI - Via Leopardi 13.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore