/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | domenica 02 dicembre 2018, 20:29

Volley A2 Maschile: Ecco “l’Otto volante” di Mondovì! La Synergy Arapi F.lli schianta Potenza Picena per 3-0!

Ottava vittoria consecutiva per la Synergy Arapi F.lli Mondovì. I ragazzi di Fenoglio restano imbattuti e si avvicinano a Brescia.

Un attacco dell'ex Paoletti contro la Synergy Arapi F.lli Mondovì (foto Giulia Cannizzaro)

Un attacco dell'ex Paoletti contro la Synergy Arapi F.lli Mondovì (foto Giulia Cannizzaro)

SEQUENZA SET: (25-21; 25-19; 25-23)

E sono otto! La Synergy Arapi F.lli Mondovì non si ferma più e conquista la sua ottava vittoria consecutiva. Anche Potenza Picena deve piegarsi davanti la supremazia della squadra di coach Marco Fenoglio. Forza ed equilibrio per la formazione monregalese, sempre sul pezzo. Le armi messe in campo dai biancoblù sono sempre le stesse: difesa attenta, palleggio preciso e attacco implacabile. Nei padroni di casa il migliore realizzatore è stato Luca Borgogno (13), seguito da Michele Morelli (12). Potenza Picena, invece, si è resa pericolosa soprattutto grazie alle perforazioni centrali di Paolo Luigi Di Silvestre (7) e, come era lecito attendersi, dalle “sassate” dell’ex Matteo Paoletti (17), acclamato dai tifosi monregalesi prima e dopo il match.

PRIMO SET: Il primo punto arriva dalla schiacciata vincente di Michele Morelli. Gli ospiti ci sono e grazie all’ex Paoletti vanno avanti sul 4-6. La situazione si capovolge poco dopo con i biancoblù, che si portano in vantaggio sul 11-8, prima di essere nuovamente raggiunti dai marchigiani. Dopo il muro di Di Silvestre, Potenza Picena torna avanti 15-16. Un muro su Paoletti consente ai ragazzi di Fenoglio di prendere un break e andare a condurre 20-18. L’ace di Treial consegna alla Synergy un punto importantissimo, quello del 23-20. Il primo set si chiude con l’errore alla battuta di Larizza per il definitivo 25-21 in favore di Mondovì.

SECONDO SET: Come nel parziale precedente, il primo punto arriva da un attacco di Morelli. Lo imita poco dopo Terpin per il 5-3 in favore dei padroni di casa. Ancora Terpin protagonista, questa volta con ace, che consente ai biancoblù di aumentare il distacco sul 9-5. Il vantaggio della Synergy sale a +5 sul punteggio di 15-10. I ragazzi di Fenoglio non concedono quasi nulla agli avversari e Mondovì guida il parziale sul 21-16. Muro impetuoso di Treial e la Synergy sale a 23 punti, contro i 17 di Potenza Picena. I padroni di casa chiudono a proprio favore anche il secondo set con il punteggio di 25-19.

TERZO SET: Borgogno, tra i migliori in campo, regala alla Synergy il punto del 3-1. Il parziale è più equilibrato rispetto i precedenti, confermato dal punteggio di 10-10. Break di Potenza Picenza che si porta avanti sul 14-16. Mondovì reagisce, prima pareggi i conti e poi sorpassa gli avversari sul 17-16.  Ace per Treial che fissa il punteggio sul 20-17. Il punto della vittoria arriva grazie all’attacco di Kollo per il 25-23.

VBC MONDOVI’: Morelli, Bosio, Spagnuolo, Fusco, Treial, Pistolesi, Terpin, Buzzi, Biglino, Garelli, Borgogno. 1° Allenatore: Marco Fenoglio. 2° Enrico Salvi.

GOLDEN PLAST POTENZA PICENA: Trillini, Pinali, D’Amico, Ferri, Gozzo, Di Silvestre, Larizza, Monopoli, Lavagna, Calistri, Paoletti, Garofolo, Cuti. 1° Allenatore: Giovanni Rosichini. 2° Michele Massera.

ARBITRI: 1° Cesare Armandola (Pavia); 2° Fabio Scarfò (Reggio Calabria).

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore