/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | lunedì 03 dicembre 2018, 12:26

Bocce - Illustrato a Fossano il "Progetto Scuole"

Progetto curato dalla Federazione Italiana Bocce

(foto o tomatis)

(foto o tomatis)

Mercoledì 28 novembre, alla bocciofila Forti Sani, si è parlato del “Progetto Scuole” a cura della Federazione Italiana Bocce.

Erano presenti Claudio Vittino, presidente della Fib Piemonte, Giorgio Poetto presidente del Comitato di Torino, Pietro Falco presidente del Comitato di Cuneo e Walter Ambrogio.

Il “Progetto Scuole” è composto da tre momenti ben distinti: l’ingresso nelle scuole con l’incontro con i dirigenti scolastici e i docenti per la presentazione del progetto e delle persone che ci lavoreranno.

Inoltre ci sarà la consegna della documentazione “Bocciando s’impara”.

Saranno presenti il presidente del Comitato oppure un suo delegato, il responsabile giovanile e l’addetto stampa. Durante la presentazione ai docenti se possibile far vedere degli audiovisivi con le prove delle diverse specialità. Si dovrà sviluppare un programma di interventi nella palestra, concordato con i docenti.

La verifica del corretto inserimento dell’attività nel PTOF.  Per il primo intervento nella palestra ci sarà la presenza di un giovane campione di bocce e di un educatore di base. Ogni educatore di base non dovrà avere più di 10-15 allievi per lezione. Si inizierà con la ginnastica di riscaldamento e poi l’attività con gli studenti. Si proseguirà con  4-5 interventi in palestra.

L’ultimo incontro si svolgerà nella bocciofila con una dimostrazione del giovane campione e la successiva attività con bocce vere d volo e petanque. Alla fine del “Progetto Scuole” ci sarà l’individuazione dei giovani che sono intenzionati a proseguire l’attività delle bocce a cura della società e della Fib.

L’inizio della scuola bocce con gli istruttori Fib, poi si proseguirà conn il personale della bocciofila. Alla fine dell’attività il tesseramento degli Allievi e la partecipazione all’agonistica a cura della società.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore