/ Sport invernali

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport invernali | martedì 04 dicembre 2018, 10:53

Sci alpino femminile - Coppa Europa nello Slalom di Trysil Carlotta Saracco di poco fuori dalla zona punti

Disputato il primo Slalom della Coppa Europa femminile disputato nulle piste norvegesi di Trysil

Sci alpino femminile - Coppa Europa nello Slalom di Trysil Carlotta Saracco di poco fuori dalla zona punti

Nel primo Slalom della Coppa Europa femminile disputato nulle piste norvegesi di Trysil la torinese Anita Gulli (ex Sci Club Lancia) e la cuneese Carlotta Saracco, prodotto dell'Equipe Limone, entrambe tesserate per il Centro Sportivo Esercito, erano al rientro in Coppa Europa dopo una stagione intera persa per gravi infortuni.

Carlotta ha  concluso al trentaseiesimo posto, in rimonta dopo il cinquantaduesimo  tempo nella prima manche, mentre Anita è uscita dopo il secondo  intertempo della prima manche.

La gara è stata vinta dalla svedese Ylva Staalnacke (Kiruna BK) in 1’,26”,24/100, con un vantaggio di 22/100 sulla connazionale Charlotta Saefvenberg (Uhsk Umea Sk) e di  52/100 sulla svizzera Charlotte Chable (Ski Club Villars sur Ollon). Migliore delle italiane la friulana Lara Della Mea (Centro Sportivo  Esercito), quarta a 63/100.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore