/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | martedì 04 dicembre 2018, 13:00

Volley A2 Femminile – IL PUNTO: Mondovì, Soverato e Perugia in testa. Grande rimonta di Orvieto. Cutrofiano stende il Sassuolo!

Dopo la prima giornata di ritorno della regular season la Lpm Bam Mondovì e il Volley Soverato restano in testa nel girone A. La Bartoccini Perugia sempre al comando nell’altro girone. Vittorie importanti in chiave promozione per Delta Trentino e Volalto Caserta.

una immagine della Lpm Bam Mondovì (foto Guido Peirone)

una immagine della Lpm Bam Mondovì (foto Guido Peirone)

Quando le giornate al termine della regular season sono diventate otto, il campionato di serie A2 Femminile continua a regalare forti emozioni. In entrambi i gironi regna l’equilibrio. Nel girone A resta al comando la coppia formata dalla Lpm Bam Mondovì e dal Volley Soverato. Le pumine soffrono in casa dell’Acqua & Sapone Roma, ma alla fine centrano comunque l’obiettivo della vittoria da tre punti (1-3), riscattando così la sconfitta subita una settimana prima ad opera della Zambelli Orvieto. Più limpido il successo di Soverato, che in trasferta travolge (0-3) l’Olbia. Molto importante in chiave Pool-promozione la vittoria della Volalto Caserta contro la Itas Martignacco (3-0).

La formazione campana, in ritardo in classifica, dimostra di essere consapevole che a questo punto della stagione non può più fallire negli scontri diretti. Vince ancora in trasferta, e sempre al tie-break, la Zambelli Orvieto che rimonta il momentaneo 2-0 di Baronissi e grazie all’ottimo stato di forma di Sofia D’Odorico (20), ribalta il match e torna a casa con due punti preziosi. Nel girone B il colpo del giorno è del Cuore di Mamma Cutrofiano, bravo a travolgere 3-0 la Canovi Sassuolo. Nelle salentine ancora protagonista l’americana Merete Lutz (16). Per la Canovi, invece, continua il periodo negativo, visto che le sconfitte consecutive sono salite a tre.

Alla Teodora Ravenna non basta l’ottima performance di Lucia Bacchi (22) per superare in casa la capolista Perugia. Le umbre, trascinate da Casillo (17) e Smirnova (19), riescono a piazzare la zampata vincente solo al tie-break. Grazie a questo successo la Bartoccini Perugia resta al comando della classifica del girone B. Successo doppiamente importante per la Delta Trentino, che contro il San Giovanni in Marignano perde il primo set, ma poi reagisce da grande squadra ottenendo una vittoria da tre punti (3-1) che le consente di balzare al secondo posto in classifica, a sole due lunghezze dalla capolista.

Seconda vittoria stagionale per la Sorelle Ramona Montecchio, che grazie ad una Federica Carletti (21) formato super, piegano nettamente la Sigel Marsala (3-0). Il prossimo turno comincia sabato pomeriggio (ore 17) con l’anticipo tra Cus Torino-Ravenna. Nel girone A promette scintille il derby del sud tra il Volley Soverato e la Volalto Caserta, mentre la Lpm Bam Mondovì ospita la P2P Baronissi, sconfitta nettamente (0-3) all’andata. Nel girone B incontri agevoli, almeno sulla carta, per Perugia che ospita Cutrofiano e per la Canovi Sassuolo, che riceve la visita di Montecchio. Stesso discorso per una Delta Trentino in forte ascesa e che nella trasferta in casa della Sigel Marsala cercherà di proseguire la scia di risultati utili consecutivi.  

LE PARTITE DELLA 2^ GIORNATA DI RITORNO (09/12/2018 – ore 17)

GIRONE A

Lpm Bam Mondovì

P2P Baronissi

Zambelli Orvieto

Hermaea Olbia

Volley Soverato

Volalto Caserta

Eurospin Pinerolo

Roma   (ore 16)

Riposa: Itas Martignacco

CLASSIFICA GIRONE A

MONDOVI’

23

SOVERATO

23

ORVIETO

20

MARTIGNACCO

14

CASERTA

14

BARONISSI

10

PINEROLO *

 8

OLBIA

 5

ROMA

 3

 

GIRONE B

Bart. Perugia

C.d.M Cutrofiano

Cus Torino

Ravenna (08/12)

Sigel Marsala

Delta Trentino

Canovi Sassuolo

Sor. Montecchio

Riposa: San Giovanni in Marignano

CLASSIFICA GIRONE B

PERUGIA

20

TRENTINO

18

MARIGNANO

17

SASSUOLO

17

CUS TORINO*

12

RAVENNA

12

CUTROFIANO

11

MONTECCHIO

 8

MARSALA

 5

 

*una partita in meno

 

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore