/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | mercoledì 05 dicembre 2018, 15:14

Un successo i campionati italiani di monociclo 2018

A Cuneo l'eccellenza italiana del monociclo artistico

Un successo i campionati italiani di monociclo 2018

Anche quest’anno i monociclisti del Team Macramè hanno raggiunto la vetta più alta del podio. Mattia Donda è l’attuale campione italiano di X-style e il fratello minore Giacomo campione italiano di Freestyle, due discipline valutate da parametri tecnici ed artistici.

Quest’anno il Campionato di Monociclo è stato affidato all’A.S.D. L’albero del Macramè che, dopo 6 anni di allenamenti nella palestra di Cuneo, ha organizzato e gestito l’evento in collaborazione e con il patrocinio dell’A.I.M. (Associazione Italiana Monociclo).

Questa straordinaria manifestazione sportiva è stata un’occasione imperdibile per tutti i giovani monociclisti cuneesi ed italiani. Oltre che ai riders di livello avanzato che si sono giocati il titolo italiano, hanno infatti partecipato molti monociclisti di livello base e di età compresa tra i sette e i dieci anni che hanno potuto vivere per la prima volta un evento unico nel suo genere e allo stesso tempo conoscere e condividere lo spazio di allenamento libero con i monociclisti più esperti.

Il tutto si è svolto in un’armoniosa atmosfera incentrata sull’accoglienza e sulla condivisione di un sano ed esilarante sport che è il monociclo.

L’evento è stato accolto con entusiasmo dall’Amministrazione del Comune di Cuneo che ha patrocinato l’evento e che è stata rappresentata dall’Assessore allo sport Cristina Clerico, presente alla cerimonia di apertura sabato 1 dicembre. I ringraziamenti, oltre che al Comune di Cuneo vanno a chi ha contribuito al sostegno economico dell’evento come la Fondazione CRC, ma anche agli sponsor del negozio Ban Tien e ai produttori italiani di monociclo Mad4one che hanno offerto assistenza tecnica durante tutto l’evento.

Il Campionato Italiano di Cuneo è stato supportato da una meravigliosa equipe dello staff Macramè composto da famiglie presenti e consapevoli della valenza educativa di questo particolare sport legato allo studio dell’equilibrio e della collaborazione.

Le routine presentate in gara hanno avuto un alto livello sia tecnico che artistico e si sono suddivise in gare di singoli, coppie e gruppi, il tutto con accurati movimenti, musiche e sorprendenti costumi di scena. Il mondo del monociclo in Italia sta crescendo molto proprio grazie all’ organizzazione di eventi e Campionati nazionali come questo di Cuneo.

La gestione tecnica dei 20giudici che hanno composto la giuria tecnica ed artistica sono stati diretti da Lasse Jensen (Danimarca) anche direttore di gara dell’ultimo Campionato mondiale di Seul (Corea) e dall’assistente e traduttrice Federica Tantardini (Svizzera). Molti responsabili dei team ed alcuni genitori degli atleti presenti hanno anche potuto partecipare al corso di aggiornamento per giudici di gara che si è svolto nella mattinata di sabato.

Il Team Macramè, anche quest’anno per la sesta edizione consecutiva si è aggiudicato il titolo di Campione italiano nei singoli Maschili di X-Style e Freestyle con i fratelli Mattia e Giacomo Donda, ma i risultati dei monociclisti cuneesi sono eclatanti anche nelle altre categorie e nelle altre discipline.

Si registrano infatti anche nell’X-Style expert un argento di Giacomo Donda e un Bronzo di Samuele Forneris; nell’X-Style junior un oro di Jacopo Sbicego seguito da un argento e un bronzo dei fratelli Stefano e Lorenzo Molineri che insieme hanno anche vinto un oro nella gara di coppia. Da segnalare un importante bronzo categoria freestyle expert di Giada Ellena dietro alla Campionessa italiana Anna Maria Perkmann e a Greta Kofler.

Anche i podi freestyle juniores ed intermedi sono tutti Macramè con un oro di Mattia Bongiovanni seguito da un argento di Alberto Papaleo e un bronzo di Gioene Eula, mentre nella categoria intermedi abbiamo un oro di Stefano Molineri, un argento del fratello Lorenzo e un bronzo di Lorenzo Forneris.

Il Vice campione italiano di categoria expert è invece Yuri Ellena seguito da un bronzo di Jacopo Sbicego. Nelle gare di coppia registriamo un importante bronzo di Giacomo Donda e Alberto Mulassano, mentre nella gara di grande gruppo il Team Macramè ha guadagnato un prestigioso argento con una routine corale eseguita da sette monocilisti.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore