/ Calcio

Calcio | 10 dicembre 2018, 10:43

Prima Categoria (F) - Azzurra ok contro il Murazzo, la squadra di Burgato vince 2-1

Mana e Fenoglio in rete per la capolista

Prima Categoria (F) - Azzurra ok contro il Murazzo, la squadra di Burgato vince 2-1

Come all’andata la capolista Azzurra batte per 2-1 gli ospiti fossanesi nel Murazzo, nella gara valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Prima categoria, consolidano sempre più il dominio nel girone F.

Si affrontano due squadre che giocano bene al calcio e ne esce, infatti, una partita decisamente piacevole, piuttosto carica agonisticamente e ricca di episodi dubbi che infiammano il tifo sugli spalti.

Prima frazione di gioco in cui sono i locali “giallo-blu” ad avere il predominio territoriale, trovando il vantaggio e mettendo alle corde la retroguardia del Murazzo. Il secondo tempo è, invece, prettamente di marca fossanese, in cui i ragazzi di mister Bergesio giocano uno degli spezzoni di partita migliori della stagione, raggiungendo immediatamente il pareggio e rischiando più volte di trovare la rete del vantaggio; ma proprio su un’occasione non sfruttata dagli ospiti si avvia il contropiede dell’Azzurra che, con il solito Fenoglio, trova la marcatura decisiva che regala ai ragazzi allenati da mister Burgato l’intero bottino in palio. Al 7’ discesa sulla sinistra dei locali con Bonelli che mette in mezzo un traversone invitante sul quale nessun avanti “giallo-blu” riesce ad intervenire. Al 15’ l’Azzurra trova già il vantaggio: gli ospiti perdono la sfera a centrocampo, Matteo Mana entra in area di rigore, vince il contrasto con Cavallera e di piattone batte Bersano. Al 21’ insistono i locali con un bello scambio fra Fenoglio e Vallati che manda alla conclusione il capocannoniere del campionato, trovando, però, la pronta risposta di Bersano. Al 27’ Matteo Mana dalla trequarti scodella una punizione nel mezzo dell’area di rigore, la sfera batte davanti all’estremo difensore murazzese ma termina sul fondo. Al 31’ si fanno vedere, finalmente, in avanti gli ospiti con la punizione di Marco Ballario dal limite dell’area di rigore che termina, non di molto, alla sinistra di Ferrero. Al 37’ occasione per i locali con un cross dalla sinistra che Fenoglio intercetta costringendo Bersano alla bella parata a terra.

Al 46’ angolo per l’Azzurra con Burdisso che interviene sul palo opposto, spedendo, però, sul fondo. Al 47’ il Murazzo trova la rete del pareggio con un perfetto colpo di testa di Alessio Ballario su traversone di Pelissero, ma il direttore di gara annulla per un presunto fuorigioco del numero 10 fossanese. Gli ospiti trovano, comunque, il pareggio al 3’ della ripresa con la discesa sulla sinistra di Busso che lascia partire un traversone che viene smanacciato da Ferrero, interviene Alessio Ballario che calcia trovando la traversa ma sulla ribattuta si avventa Xhani che deposita in rete. Al 7’ locali in avanti con la percussione di Roccia che calcia debolmente sul fondo. Al 19’ Alessio Ballario combina con Xhani e va alla conclusione dal limite dell’area che viene deviata, incredibilmente, in corner dalla retroguardia locale. Al 32’ “giallo-blu” pericolosi con Fenoglio che riconquista il pallone e va alla conclusione di esterno che Bersano trattiene. Al 33’ Murazzo pericoloso con Shehu che prova ad approfittare di una disattenzione avversaria, entra in area dalla sinistra saltando Ferrero in uscita ma poi non riesce a concludere verso lo specchio della porta. Al 36’ colossale occasione da rete per i fossanesi con Alessio Ballario che controlla un bel pallone a centrocampo e si invola verso la porta locale cedendo la sfera a Busso che calcia a botta sicura dopo una cavalcata di 70 metri trovando la pronta risposta di Ferrero. Al 38’, nel miglior momento degli ospiti, l’Azzurra trova il colpo del k.o. con Fenoglio che sfrutta una discesa sulla sinistra di Esposto che prova a calciare trovando la deviazione di Bersano, ma la sfera termina sui piedi del numero 9 locale che davvero non può sbagliare depositando il pallone nella porta sguarnita. Gli ospiti non demordono e le provano tutte per ritrovare il pareggio: al 41’ batti e ribatti in area di rigore dell’Azzurra sugli sviluppi di un calcio d’angolo con la sfera che arriva a Pelissero che, dal limite dell’area, calcia alto. Al 44’ ci prova Alessio Ballario a sorprendere Ferrero dalla distanza ma la sfera termina alta. Al 48’ lunga rimessa laterale battuta in area per la girata di Giordano che viene, però, trattenuta a terra da Ferrero.

MURAZZO: Bersano Filippo, Busso Marco, Boscarino Jacopo, Pelissero Paolo, Cavallera Jesus Valentin (dal 9’ s.t. Talamo Francesco), Bergese Giovanni, Giordano Federico, Ballario Marco (Cap.), Shehu Andi, Ballario Alessio, Xhani Jonathan. Ariu Francesco, Caffaro Erik, Olocco Jvan, Dosso Cheick Messouho Hamed, Daziano Andrea, Serra Daniele. Allenatore: Bergesio Andrea.

AZZURRA: Ferrero Federico, Burdisso Luca, Bonelli Luca (dal 20’ s.t. Civalleri Pietro), Caldano Marco, Oggero Luca, Mana Matteo (dal 9’ s.t. Esposto Massimiliano), Roccia Matteo, Mana Simone (Cap.), Fenoglio Gioele, Vallati Francesco (dal 25’ s.t. Pellegrino Andrea), Bono Andrea. Favole Federico, Rinaudo Davide, Coates Andrea, Ghibaudo Andrea, Calandra Andrea. Allenatore: Burgato Giuliano Luca.

Reti: 15’ p.t. Mana Matteo (A), 3’ s.t. Xhani Jonathan (M), 38’ s.t. Fenoglio Gioele (A)

Ammonizioni: Oggero Luca (A), Mana Simone (A), Ferrero Federico (A), Ballario Marco (M), Xhani Jonathan (M)

Espulsioni: 38’ s.t. Burgato Giuliano Luca (A) per proteste. 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium