/ Calcio

Calcio | 16 dicembre 2018, 20:38

Serie C: Cuneo ko, l'Albissola beffa i biancorossi con due reti nei minuti finali (RILEGGI IL LIVE)

Cais e Balestrero infliggono la quarta sconfitta in campionato alla squadra di Scazzola: a Chiavari termina 2-0 per i ceramisti

Serie C: Cuneo ko, l'Albissola beffa i biancorossi con due reti nei minuti finali (RILEGGI IL LIVE)

Cuneo sconfitto nella 17^di campionato. I biancorossi cadono a Chiavari contro l'Albissola con il risultato di 2-0. La fortuna non sorride alla squadra di Scazzola, punita due volte nei minuti finali (Cais e Balestrero) dopo essere rimasta in dieci uomini per l'espulsione di Suljic. 

 

96' BALESTRERO, 2-0 ALBISSOLA! Contropiede micidiale dei biancazzurri che chiudono la partita con la prima rete in campionato dell'ex giocatore del Savona

95' forcing finale del Cuneo, conclusione di Bobb ribattuta dalla difesa albissolese

 

91' si andrà avanti fino al minuto 96, ceramisti ad un passo dalla quarta vittoria stagionale

90' inizia il recupero, entrano Damonte e Silenzi al posto di Sibilia e Cais

 

86' DAVIDE CAIS, IL VANTAGGIO DELL'ALBISSOLA: Oukhadda mette in area un pallone invitante sul quale si lancia in spaccata il centravanti ex Carrarese, che fulmina l'incolpevole Gozzi. Gol pesante per la formazione di Bellucci, che nell'unica occasione creata riesce a trovare il vantaggio

 

80' Bellucci si gioca la carta Balestrero, fuori Bezziccheri, che esce dal campo in barella dopo un contrasto all'altezza del centrocampo

78' ammonito anche Bezziccheri

76' rasoterra insidioso di Paolini controllato in due tempi da Albertoni, squillo dei piemontesi nonostante l'uomo in meno

73' Scazzola corre ai ripari, dentro Paolini al posto di Kanis

69' IL CUNEO RESTA IN DIECI UOMINI: espulso Suljic per doppia ammonizione, duro intervento ai danni di Martignago in fase di ripartenza. Albissola in superiorità numerica in questo finale di partita

 

65' restano a terra, dopo un contrasto aereo, Santacroce e Cais. Bellucci ordina intanto la prima sostituzione, inserendo Russo al posto di Mahrous

 

57' tanta imprecisione in campo, entrambe le squadre non riescono a mettere insieme un'azione pulita che possa creare pericoli alle porte di Albertoni e Gozzi.

 

54' sinistro di Bezziccheri che termina addirittura fuori dallo stadio...

 

48' ci prova Martignago su calcio piazzato, pallone direttamente tra le braccia dell'estremo difensore piemontese

 

46' Scazzola manda subito in campo Marin al posto di Celia. 

Secondo tempo

 

45+2' Suljic calcia direttamente sulla barriera, si chiude qui il primo tempo tra Albissola e Cuneo. Squadre ancora ferme sullo 0-0.

 45+1' fallo di mano di Sibilia a pochi passi dall'area di rigore, buona chance per il Cuneo che chiuderà la prima frazione di gioco con una punizione dal limite

45' destro di Gissi dai ventidue metri, Rossini devia in corner. Un minuto di recupero

 40' Mahrous e Bezziccheri non riescono a calciare da ottima posizione dopo una respinta corta della difesa cuneese. Sfuma una buona chance per la squadra di Bellucci

33' il primo timido squillo ceramista è targato Riccardo Martignago: azione personale del numero 10 ex Mestre e conclusione centrale bloccata a terra da Gozzi

29' non ce la fa Caso tra le file del Cuneo, Scazzola manda in campo il classe '99 Borello

26' angolo di Suljic non sfruttato a dovere dalle torri cuneesi, il pallone termina direttamente sul fondo

25' l'Albissola dimostra grandi difficoltà in fase di impostazione, i ceramisti faticano ad avvicinarsi all'area biancorossa

17' cronaca povera di spunti e contenuti tecnici abbastanza scarsi, non è successo praticamente nulla fin qui

9' meglio il Cuneo in questi primi spiccioli di partita, la squadra piemontese cerca di prendere il comando delle operazioni all'altezza della mediana, dove giostrano Suljic, Bobb e Kanis

4' padroni di casa schierati con il solito 4-3-3, mentre Scazzola si affida ad un 3-5-2 che prevede Caso e Gissi come terminali offensivi

2' ceramisti nella tradizionale casacca bianca con inserti azzurri, Cuneo in completo rosso. Serata fredda e piovosa a Chiavari, pochi spettatori sugli spalti

1' si parte! C'è subito una novità in casa Albissola, Albertoni chiamato a sostituire tra i pali il giovane Piccardo, che si è fermato durante il riscaldamento

Primo tempo

 

ALBISSOLA (4-3-3): Albertoni; Calcagno, Nossa, Rossini, Oliana; Bezziccheri, Sibilia, Oukhadda; Martignago, Cais, Mahrous. A disposizione: Bambino, Albertoni, Sancinito, Balestrero, Gulli, Russo, Raja, Bartulovic, Damonte, Oprut, Gibilterra, Silenzi. Allenatore: Bellucci

CUNEO (3-5-2): Gozzi; Santacroce, Cristini, Castellana; Mattioli, Suljic, Bobb, Kanis, Celia; Caso, Gissi. A disposizione: Marcone, Tafa, Mhando, Defendi, Jallow, Alvaro, Reymond, Paolini, Borello, Marin, De Stefano, Santarelli. Allenatore: Scazzola

 

pg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium