/ Volley

Volley | 07 gennaio 2019, 08:50

Volley maschile A2 - Cuneo torna con un solo punto da Cisano, Serniotti:"Ho visto miglioramenti ma dobbiamo ancora crescere..."

Cuneesi sconfitti per 3-2 dalla Tipiesse Cisano Bergamasco. Buon esordio per Mazzone

Volley maschile A2 - Cuneo torna con un solo punto da Cisano, Serniotti:"Ho visto miglioramenti ma dobbiamo ancora crescere..."

La BAM Acqua S.Bernardo Cuneo viene sconfitta per 3-2 sul campo della Tipiesse Cisano Bergamasco. Dopo la partenza al recupero, Cortellazzi e compagni mostrano il loro gioco e si portano in vantaggio, ma non riescono a mantenere il ritmo e cedono 12-15 al tie-break.

Lo starting six di Cuneo vede scendere in campo: Cortellazzi palleggio, Alexandre De Oliveira opposto, Picco e Dutto centro, Bolla e Galaverna schiacciatori; Prandi (L). Coach Zanchi schiera: Sbrolla palleggio, Baldazzi opposto, Milesi e Piccinini al centro, Costa e Gaggini schiacciatori; Brunetti (L).

Partono sottotono i cuneesi, che soffrono sia Milesi al servizio che l’ottima lettura a muro degli avversari. Cuneo mette a segno un break con i muri di Bolla e Picco, la pipe dello schiacciatore ligure e la diagonale di Caio, portandosi avanti 10-9. Galaverna, reduce da una settimana di influenza, viene sostituito da coach Serniotti, che inserisce Mazzone, new entry nella rosa biancoblu. Poco dopo Amouah entra per Caio. Un ace da parte dell’opposto Baldazzi chiude il primo set 25-20. La seconda frazione vede un Cuneo completamente differente scendere in campo, molto più attento, reattivo ed efficace. I padroni di casa presi alla sprovvista da questo nuovo piglio dei cuneesi, non possono far altro che restare agganciati. Un muro su Mazzone, l’invasione di Cortellazzi e l’ace al servizio di Costa, portano coach Serniotti a richiedere il primo time out del set, che ha i risultati sperati, con un attacco vincente di Mazzone che ottiene il servizio e dove mette in difficoltà la ricezione cisanese con due ace alla battuta. Tuttavia troppi errori da parte dei biancoblu portano al parziale di 20-22. La diagonale stretta di Bolla è un errore di Baldazzi segnano il primo set point, annullato dal primo tempo di Milesi e da una confusione della difesa cuneese. La battuta in out di Gaggini però mette fine al set a favore di Cuneo 25- 22. Terzo set equilibrato. Cuneo passa avanti di due lunghezze e coach Zanchi chiama il time out, poi un buon turno al servizio di Baldazzi mette in difficoltà i cuneesi e coach Serniotti segue le orme del collega. Un finale tesissimo, con attacco in parallela di Caio, primo tempo di Piccinini, diagonale di Bolla che ancora una volta porta al 24° per biancoblu. Un errore della difesa ed è parità, si va ai vantaggi firmati da Bolla e Caio. Cuneo si aggiudica il set 26-24. Gioco simile anche nel quarto set, peccato non si sia verificato lo stesso finale. Inserito Alborghetti al centro sul 6-4 per Picco, rintegrato sul 16-14. Un gioco punto a punto si conclude con la resa di Cuneo e la vittoria di Cisano 25-21. Finale al tie-break senza lieto fine. Buone performance, ma ancora troppi errori consegnano per sole tre lunghezze il set e quindi il match ai padroni di casa del Tipiesse Cisano Bergamasco. 

Coach Serniotti a fine partita: «Abbiamo vinto due set combattuti, sebbene la partita non stesse girando benissimo, la squadra è stata brava a reagire. Purtroppo anche in questa partita abbiamo avuto un inizio difficoltoso. Positivo l’ingresso di Mazzone, che sebbene fosse fermo da tempo, ha messo a punto una buona prestazione, sia tecnica che di personalità. La mia intenzione oggi era di risparmiarlo, ma con Galaverna reduce da influenza, sono stato costretto ad inserirlo. Sono contento di quello che ha fatto, si è inserito bene. In generale ho visto miglioramenti, ma non sono sufficienti, dobbiamo ancora crescere in tante cose. Abbiamo certamente bisogno di risultati positivi per avere un po’ più di sicurezza quando giochiamo».

Nella prossima giornata la Banca Alpi Marittime Acqua S. Bernardo Cuneo ospiterà i colleghi della Elios Messaggerie Catania, domenica 13 dicembre alle ore 18.00 al Pala Ubi Banca.

 

Tipiesse Cisano Bergamasco - Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo 3-2 (25-20/22-25/24-26/25-21/15-12)

Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo: Cortellazzi 4, Caio 24, Picco 6, Dutto 11, Bolla 15, Galaverna 1, Prandi (L1); Mazzone 11, Amouah, Alborghetti. N.e Chiapello, Testa, Armando. All.: Roberto Serniotti II All.: Francesco Revelli Ricezione positiva: 43%; Attacco: 41%; Muri 10; Aces 4.

Tipiesse Cisano Bergamasco: Sbrolla 5, Baldazzi 23, Milesi 12, Piccinini 9, Costa 11, Gaggini 15, Brunetti (L1). N.e. Lozzi, Burbello, Ruggeri, Genovese, Pozzi (L2). All.: Lorenzo Zanchi II All.: Luca Carenini Ricezione positiva: 40%; Attacco: 41%; Muri 12; Aces 8.

Arbitri: Di Bari Pierpaolo, Mesiano Marta.

Durata set: 24’, 30’, 28’, 24’, 18.

Durata totale: 124’. 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium