/ Altri sport

Altri sport | 10 gennaio 2019, 10:25

Twirling Cherasco: inizio di 2019 speciale, Lisa Costamagna selezionata per l' International Cup

L'atleta della squadra cheraschese è stata ufficialmente selezionata per partecipare all'International Cup, competizione di livello mondiale che si svolgerà in Francia ad inizio agosto.

Twirling Cherasco: inizio di 2019 speciale, Lisa Costamagna selezionata per l' International Cup

Dopo un 2018 caratterizzato da importanti affermazioni sportive, il 2019 per l'ASD Twirling Cherasco è iniziato "con il botto". È infatti pervenuta in modo ufficiale sul nuovo anno la notizia che Lisa Costamagna, atleta di spicco del sodalizio cheraschese, è stata ufficialmente selezionata per partecipare all'International Cup, competizione di livello mondiale che si svolgerà in Francia ad inizio agosto. 

Lisa si è classificata nella categoria 2 bastoni junior livello B a coronamento dell'impegno profuso con dedizione e fatica nel tanto lavoro svolto in palestra insieme alle insegnanti Giulia Damilano e Deborah Cagliero ed alla coreografia del tecnico Massimo Scotti. 

Inoltre, anche Emma Lemerle, atleta emergente e dalle grandi speranze, ha raggiunto un importante traguardo nella categoria "solo junior livello B": la selezione per la partecipazione ai Campionati Italiani, una nuova grandissima soddisfazione per i tecnici Damilano, Cagliero e Savina che vedono così premiare la determinazione per ottenere un risultato significativo e prestigioso. 

E per finire "in bellezza", anche le compagne Emma Gerbaldo e Miriam Vissio, alla loro prima esperienza in agonismo nel campionato regionale, hanno raggiunto buoni piazzamenti grazie ad esecuzioni d'indubbio livello.

"Siamo davvero soddisfatti dell'attività e dei risultati che la nostra società stà mettendo in evidenza" - dice il tecnico Giulia Damilano che prosegue - "Nulla capita per caso e le belle notizie che in questo inizio d'anno son arrivate in quel di Cherasco, premiano la tanta volontà di atlete, istruttori e dirigenti di centrare il bersaglio, di mettere a segno quei risultati che danno valenza e riconoscimento alle fatiche, al sudore, alle tante, tantissime ore trascorse in palestra per ottenere quanto ad inizio stagione ci si era prefissato".  

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium