/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | 11 gennaio 2019, 11:07

Tiro con l'arco: ottimo inizio di 2019 per l'ASD Clarascum

Nella prima gara del 2019, a Priocca, i ragazzi dell'ASD Clarascum hanno dominato nella divisione olimpica

Tiro con l'arco: ottimo inizio di 2019 per l'ASD Clarascum

L'ASD Clarascum, il sodalizio di Tiro con l'arco della Città delle Paci, ha chiuso il 2018 con ottimi risultati specialmente nel settore giovanile. Nella finale del Trofeo Pulcini che si è svolta a Torino Alessio Ieni è passato dall'ottavo posto in qualifica al terzo posto assoluto, mentre Giorgio Gallo non è riuscito a confermare l'ottimo terzo posto delle gare di qualificazione accontentandosi del quinto finale.

Il 29 dicembre, gara indoor al Palazzetto di Fossano: Fabio Bogetti, Alessio Ieni, Luca Giacosa e Daniele Bergia tutti al secondo posto nelle rispettive categorie. Il Clarascum inoltra era primo nelle squadre compound senior con il trio Tortore-Gastaldo-Bergia.

Nella prima gara del 2019, a Priocca, i ragazzi dell'ASD Clarascum hanno dominato nella divisione olimpica con Simone Giacosa, Fabio Bogetti, Alessio Ieni e Nicola Abou Mrad nelle prime quattro posizioni e con Giorgio Gallo settimo. Oro anche per la new entry Michela Godano classe Juniores Compound e Luca Giacosa Allievi Compound. Sul gradino più basso del podio anche Lorenzo Marengo, Juniores  , Sonia Odore, Allieve Olimpico, e Sergio Godano nella divisione Arco Nudo. 

L'eterna "lotta" in famiglia tra Anna Bimbi e Adelaide Nicolosi nella categoria Master ha fatto registrare la vittoria della Bimbi per una manciata di punti sulla compagna di società.

Per le prossime due gare, Volpiano e Collegno, l'istruttore Flavio Giraudo è fiducioso: anche grazie ai nuovi ingressi in Società, il Clarascum proverà a qualificare i ragazzi sia individualmente che a squadre ai prossimi Campionati Italiani Indoor che si svolgeranno a Rimini. 

Ottimo posto di fine anno anche nella Maratona Arcieri delle Alpi la coppia Natale Marocco del Clarascum e Roberto Malvasio di Genova si è classificata al secondo posto. Dalle 9 alle 22 , senza interruzioni, sono state tirate ottocento frecce. Tra i successi da ricordare anche il settimo posto a Terni e l'ottavo in Coppa Italia. 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium