/ 

Che tempo fa

Cerca nel web

| 14 gennaio 2019, 13:00

L'Elledì MyGlass Carmagnola batte 3 a 2, con qualche patema di troppo, la Domus Bresso

E’ la seconda vittoria consecutiva di questo fantastico inizio di 2019. Sabato 19 gennaio (ore 15) l'Elledì MyGlass Carmagnola sarà ospite della capolista Real Cornaredo, al palasport "Pertini" di Cornaredo (Mi)

Foto Andrea Lusso

Foto Andrea Lusso

Seppur con un pizzico di affanno nelle battute finali, sabato pomeriggio sul parquet giallonero di Caramagna Piemonte, l'Elledì MyGlass Carmagnola ha avuto la meglio (per 3-2) sulla Domus Bresso, inanellando la seconda vittoria consecutiva del 2019.

Dopo 4 minuti, grande parata di Bosetti su Bussetti; grande pressione dell'Elledì, vicina al gol con Tyshchenko e Di Muro. 

13'30" e gialloneri in vantaggio: "numero" di Oanea sulla sinistra, palla sul secondo palo per Solavagione e 1-0!

Ancora il Carmagnola in avanti, ma anche la Domus non sta a guardare e Nikita è costretto ad un salvataggio sulla linea. Di Biasi, poi, chiama Zamburlin ad una bellissima quanto difficile parata di piede. 1-0 all'intervallo.

Quinto minuto della ripresa e arriva un calcio di rigore per i padroni di casa: Bosetti (ammonito) atterra Ottobre, dal dischetto capitan Oanea la mette a fil di palo, 2-0 a 5'21"!

Ancora il capitano Oanea: doppia parata di Bosetti su Pereira e Oanea ma, sull'ultima ribattuta, il numero 10 giallonero insacca con un cucchiaio defilato, 3-0!

Sul 3-0, si accende la luca in casa Domus Bresso che, in rapida successione, accorcia il gap con De Morais e Di Maggio, arrivando sul 3-2.

Pereira e Tyshchenko non trovano il 4-2 per una questione di centimetri, poi i lombardi provano il tutto per tutto con Di Maggio portiere di movimento. Suona la sirena e i 3 punti sono dell'Elledì MyGlass, al terzo posto a quota 24 e a -5 dalla vetta.

Francesco Giuliano, allenatore-giocatore dei carmagnolesi, a fine match: "Contento perchè era importante vincere in casa, vincere soffrendo, gestendo bene gli ultimi possessi. Siamo la miglior difesa del campionato, stiamo facendo grossi passi in avanti. Vogliamo fare un cammino per provare a sognare, ora ci aspetta un match cruciale e dovremo lavorare con attenzione in settimana. Partita determinante per il nostro cammino, senza stare a guardare la classifica".

Sabato 19 gennaio (ore 15) l'Elledì MyGlass Carmagnola sarà ospite della capolista Real Cornaredo, al palasport "Pertini" di Cornaredo (Mi).

ELLEDI' MYGLASS CARMAGNOLA: Ganci, Lorusso, Pereira, Di Muro, Bussetti, Oanea, Solavagione, Tyshchenko, Ottobre, Lahaye, Cucinotta, Zamburlin. Allenatore: Francesco Giuliano.

DOMUS BRESSO: Pizzi, Sbaraini, De Morais, Di Biasi, Di Maggio, Bosetti, Valerio, Tedesco, Sabatelli, Gramegna. Allenatore: Roberto Olivetti.

Arbitri: Scarfone di Genova e Puvia di Carrara; crono: Nardella di Collegno.

Marcatori: 13'30" pt Solavagione (C), 5'21" st rig. Oanea (C), 7'10" st Oanea (C), 8' st De Morais (D), 11'20" st Di Maggio (D).

Note: ammoniti Bussetti (C), Sbaraini, Di Biasi, Bosetti e Gramegna (D).

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium