/ 

Che tempo fa

Cerca nel web

| 14 gennaio 2019, 18:30

I campioni del para-ice hockey a Torino per ricordare Andrea “Ciaz” Chiarotti

Partirà lunedì 21 l'8° edizione del Torneo Internazionale di Para-Ice Hockey di Torino, organizzata da ASD Sportdipiù e dedicata alla memoria del Capitano della Nazionale scomparso a giugno.

I campioni del para-ice hockey a Torino per ricordare Andrea “Ciaz” Chiarotti

Ciaz non ci mancherà perché lui è sempre qui con noi”: con queste bellissime parole Tiziana Nasi, che con Andrea Chiarotti contribuì a fondare il movimento hockeystico sul ghiaccio per persone con disabilità fin dai tempi di Torino 2006, ha voluto ricordare Andrea “Ciaz” Chiarotti nel corso della presentazione dell'8° edizione del Torneo Internazionale di Torino. La manifestazione, organizzata come consuetudine da ASD Sportdipiù in collaborazione con Città di Torino, Regione Piemonte, CONI, CIP e FISG, andrà in scena al PalaTazzoli di Via Sanremo 67 da lunedì 21 a sabato 26 gennaio (le partite sono in programma alle 10 e alle 15 tranne il giovedì, ndr), giorno in cui si disputeranno le finali.

Tante le emozioni nel ricordare un personaggio importantissimo per tutto lo sport piemontese, non solo quello paralimpico, soprattutto grazie alle immense qualità umane e tecniche che l'hanno portato ad eccellere nella vita come nello sport: tanti gli aneddoti raccontati dai presenti, da chi ha avuto il modo di condividere con lui grandi successi come, appunto, Tiziana Nasi, il presidente di Sportdipiù Fabrizio Benintendi, la presidente del CIP Piemonte Silvia Bruno e il vice-presidente FISG Piemonte Bruno Cassinelli, a chi l'ha sempre considerato come un interlocutore privilegiato per le istituzioni come l'assessore allo sport della Città di Torino Roberto Finardi e il pari grado della Regione Piemonte Giovanni Maria Ferraris.

Ma i grandi protagonisti dello sport, si sa, sono gli atleti e il Torneo Internazionale sarà l'occasione giusta per l'Italia per vendicare il bruciante ko alle ultime Paralimpiadi che è costato agli Azzurri uno storico bronzo. Contemporaneamente, i ragazzi di coach Massimo Da Rin avranno la possibilità di testare la crescita di avversari come la Norvegia e la Slovacchia. Ricordiamo che faranno parte della Nazionale anche l'allenatore del team torinese Sportdipiù Tori Seduti Mirko Bianchi (in qualità di vice-allenatore) e i giocatori Gabriele Araudo, Andrea Macrì, Eusebiu Antochi e Gabriele Lanza.

Per informazioni: www.sportdipiu.it

Pagina Facebook/Instagram Nazionale Italiana Para Ice Hockey

Alberto Marcon

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore