/ Atletica

Atletica | 16 gennaio 2019, 10:15

Atletica: il monregalese Valter Cerri sfiora il minimo alle Prove Multiple di Padova

Le gare si sono svolte nei giorni di sabato 12 e domenica 13 gennaio nel locale Palaindoor

Valter Cerri e Augusto Griseri

Valter Cerri e Augusto Griseri

Sabato 12 e domenica 13 gennaio nel Palaindoor di Padova, unico impianto indoor completo in Italia - assieme ad Ancona-, si sono svolti i campionati regionali veneti di prove multiple, dove ha preso parte anche Valter Cerri dell’Atletica Mondovì – Acqua S. Bernardo alla ricerca del pass per i campionati italiani.

Al primo anno di categoria Allievi, Valter ha esordito domenica mattina con un buon 9”18 sui 60 metri ostacoli dove si è dimostrato solido e convincente nelle barriere “alte”, proseguendo poi in linea con l’obbiettivo con un doppio 5,89 metri nel salto in lungo, molto vicino al proprio personale.

La mattinata della domenica si è conclusa con quella che si sapeva sarebbe stato il suo tallone d’achille: il getto del peso. Purtroppo gli 8,30 metri hanno portato davvero pochi punti alla classifica e le successive due prove in programma nel pomeriggio, seppur buone, non sono bastate a recuperare il gap perso.

Nell’alto Valter ha valicato l’asticella posta a 1,69 metri, mentre ha sbagliato di un nulla la misura di 1,72 metri ed infine, nella prova dei 1000 metri, si è ben difeso concludendo settimo a ridosso dei primi in 3’05”50.

Il punteggio finale è stato 2798 punti, mentre per il minimo ne occorrevano almeno 2850. Non male comunque per il ragazzo al primo anno di categoria: i margini di crescita in tutte le discipline ci sono, così come confermano i tecnici Vittorio Morello e Augusto Griseri che lo seguono.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium