/ Atletica

Che tempo fa

Cerca nel web

Atletica | 22 gennaio 2019, 17:33

Torino, 35° Cross della Pellerina: Atletica Mondovì – Acqua S.Bernardo primeggia tra le società giovanili

Caterina Boetti vince la prova ragazze

Torino, 35° Cross della Pellerina: Atletica Mondovì – Acqua S.Bernardo primeggia tra le società giovanili

Si è disputata a Torino nello splendido parco della “Pellerina” lungo la Dora, in condizioni climatiche ottimali con un tiepido sole e un percorso asciutto, domenica 20 gennaio, la 35ª edizione dell’omonimo cross, valida come prova del circuito regionale “G. Pedrini” e come campionati individuale e di società UISP.

L’Atletica Mondovì – Acqua S. Bernardo ha partecipato in forze a questa trasferta, nonostante defezioni dell’ultimo minuto, ed è riuscita a schierare al via tutte le squadre giovanili (ragazzi, cadetti e allievi) formate anche con gli atleti del Polo di allenamento di Carrù, e assoluti.

Le ottime prestazioni ottenute nel complesso hanno permesso alla compagine monregalese di aggiudicarsi la vittoria nella classifica giovanile di società: una conferma del gran lavoro che i tecnici stanno svolgendo sul campo.

La copertina di giornata va dedicata a Caterina Boetti che nella categoria ragazze (1 km) è salita sul primo gradino del podio dopo un avvincente testa a testa con la compagna di squadra, la fariglianese Soraia Cillario, ottima seconda all’esordio in un cross. Nella stessa gara Giada Francone ha concluso la sua fatica a centro classifica, mentre Adam Laura al primo anno di categoria si è ben difesa tra le 2007.

Nei ragazzi Pietro Vieno ha concluso al 15° posto con i due “nuovi   arrivi” del Polo di Carrù alla loro prima esperienza in gara che non si sono tirati indietro e hanno brillantemente chiuso i 1.000 metri previsti.

Sul tracciato riservato alle categorie cadette la migliore dell’Atletica Mondovì – Acqua S. Bernardo è stata Giulia Petrini classificatasi al 9° posto subito davanti a Celeste Dotta con la quale ha dato vista a un avvincente duello. A seguire più staccate Francesca Bilardo, Alice Boasso, Sofia Sannino e Marta Fulcheri.

Tra i cadetti vi erano solo rappresentanti del Polo di Carrù a difendere i colori dell’Atletica Mondovì e tutti all’esordio assoluto alle competizioni: va dato merito a Lorenzo Panero (17°), Mattia Chisoli, Davide Boschetti e Stefano Cardone di aver affrontato con il giusto spirito una prova difficile e faticosa come sono stati i 2 chilometri previsti per la categoria.  

Infine tra gli esordienti “A” Antonio Boetti si è ottimamente battuto sui 500 metri e il terzo posta ottenuto è di buon auspicio per il futuro.

Nelle categorie assolute va segnalato Luca Mondino alla sua prima con la nuova canotta rossa dell’Atletica Mondovì che ha onorevolmente concluso al 49° posto a fronte dei 112 partenti. Poco dietro si sono piazzati i due allievi Filippo Bertaina e Nicolò Davi che sono giunti appaiati sul traguardo rispettivamente al 78° e 79° posto.

Tra i master buon 3° posto di categoria per Adriana Sciolla (SF 55) e 23° per Giuseppe Mantovani (SM 55)

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium