/ Basket

Che tempo fa

Cerca nel web

Basket | 22 gennaio 2019, 11:57

Basket Serie C Silver: la Vimark Cuneo torna al successo, 67-51 contro Grugliasco

Vendicata la sconfitta dell'andata

Basket Serie C Silver: la Vimark Cuneo torna al successo, 67-51 contro Grugliasco

La Vimark Cuneo torna al successo battendo la MGM Robotics-Traficante Grugliasco.

Il Granda Basket vendica la sconfitta dell’andata (al PalaLevi era finita 75-67) ribaltando anche la differenza canestri, perché al PalaSport Sportarea finisce 67-51. 

L’inizio è contratto, soprattutto perché entrambe le compagini sono consapevoli di giocare una partita fondamentale in chiave salvezza e nessuno vuole scoprirsi troppo. Soranzo segna i primi due punti dei cuneesi, mentre dall’altro lato è Cervellin a fare la voce grossa nel pitturato. La tripla di Della Rovere dà entusiasmo agli ospiti, mentre Dedaj tiene in partita la Vimark con 6 punti consecutivi. Sul finale di frazione Cuneo prova a rientrare ma i liberi di Carbonaro mandano avanti Grugliasco sul 13-16. Nel secondo quarto la musica non cambia. Gli attacchi faticano a decollare, complici delle difese aggressive, e il punteggio rimane basso. Cuneo prova a graffiare con una tripla di Giordano ma i Dragons trovano ossigeno da Cervellin e Carbonaro che segnano con continuità e garantiscono il vantaggio. La Vimark non riesce a sfruttare le opportunità concesse dalle lacune difensive degli ospiti e a metà gara è sotto, 23-28. 

Nell’intervallo le due squadre ne approfittano per riordinare le idee e sciogliere un po’ di tensione e al rientro in campo il ritmo del gioco si alza. Il Granda Basket attacca meglio l’area trovando canestri facili a ripetizione, mentre Grugliasco si accontenta spesso di soluzioni frettolose e fuori ritmo che non pagano. Le triple di Blanco e Rizzo tengono a bada la rimonta dei padroni di casa che però ora sembrano poter prendere il controllo del match da un momento all’altro. Capitan Dedaj si carica sulle spalle i suoi e segna 12 punti dei 14 messi a referto nella seconda parte di frazione, portando il match in parità a 10 minuti dalla sirena (46-46). L’ultimo quarto è un trionfo cuneese. La Vimark entra in campo con un atteggiamento decisamente più propositivo degli avversari, difende bene recuperando palloni con continuità e in attacco esegue con disciplina. Grugliasco segna solo 5 punti mentre Giordano e Dedaj si confermano punti di riferimento della fase offensiva biancoblu, coadiuvati da Agbogan, Berardinelli e Petrucci (ottima prestazione seppur limitata dai falli).

Dopo aver conquistato il vantaggio, Cuneo approfitta della resa ospite per ribaltare la differenza canestri e va a vincere 67-51. Prossimo appuntamento domenica 27 gennaio (ore 18.00) ad Ivrea, contro Lettera 22.

 

Vimark Cuneo – Robotics Grugliasco 67-51 (13-16, 10-12, 23-18, 21-5

Vimark Cuneo: Berardinelli 3, Petrucci 3, Dedaj 34, Giordano 17, Mastrangelo, Acquaviva, Soranzo 6, Agbogan 4, Rosso, Bruschetta, Lucia, Feliz Rosario. All. Maniscalco 

Robotics Grugliasco: Popolo, Carbonaro 14, Dal Ben 9, Ferrigno ne, Della Rovere 3, Di Russo ne, Di Micco 2, Letizia 2, Cervellin 14, Blanco 4, Rizzo 3, Schirano. All. Menegatti

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium