/ Volley

Volley | 23 gennaio 2019, 21:53

Volley A2 Femminile: La Finalissima di Coppa Italia sarà Mondovì-Sassuolo!

La seconda semifinale ha emesso il suo verdetto: sarà la Canovi Coperture Sassuolo a sfidare la Lpm Bam Mondovì nel finale di Coppa Italia Samsung Galaxy il prossimo 3 febbraio a Verona. Martignacco sconfitto in Emilia per 3-0.

Un attacco della Canovi Sassuolo contro Martignacco (foto sito Legavolley)

Un attacco della Canovi Sassuolo contro Martignacco (foto sito Legavolley)

La Lpm Bam Mondovì questa sera ha scoperto quale sarà l’avversaria che il prossimo 3 febbraio le contenderà la conquista della Coppa Italia Samsung Galaxy edizione 2018/2019. La seconda semifinale, infatti, ha emesso il suo verdetto: saranno le emiliane della Canovi Coperture Sassuolo a sfidare le ragazze di Delmati a Verona, per quello che si preannuncia come un evento imperdibile. La squadra di coach Enrico Barbolini è riuscita ad avere la meglio sulla Itas Martignacco per 3-0 (25-21; 25-23; 25-16), in un match combattuto almeno nei primi due parziali, ma che alla fine ha regalato al Sassuolo una storica, quanto meritata finale.

Le emiliane raggiungono questo importante risultato un po' a sorpresa, visto che in campionato, dopo una partenza strabiliante, il Sassuolo ha accusato una lunga fase di flessione. Non a caso, infatti, la Canovi domenica prossima sarà chiamata all’impresa in casa della Delta Trentino per garantirsi l’accesso alla Pool Promozione.  Alle spalle delle romagnole di Barbolini, spinge la Conad Ravenna, che per il rotto della cuffia è vicina a soffiare la Pool Promozione alle corregionali. Punto di forza del Sassuolo è l’opposto Josephine Obossa, mentre proprio in giornata sono state acquisite le prestazioni della schiacciatrice Dayana Kosareva. Un avversario di tutto rispetto, dunque, che vorrà giocarsi tutte le proprie chance per inseguire un sogno chiamato Coppa Italia.

 

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium