/ Altri sport

Altri sport | 28 gennaio 2019, 10:36

Ginnastica Estetica di gruppo: ad Alba la prima prova del Campionato Italiano

In gara 26 squadre per un totale di 150 ginnaste suddivise nelle categorie Start up, internazionale e Short Program. La Ginnastica Alba ha conquistato il podio con tutte le squadre in gara

Ginnastica Estetica di gruppo: ad Alba la prima prova del Campionato Italiano

La Società Ginnastica Alba ha organizzato domenica 20 gennaio la prima prova del Campionato Italiano di Ginnastica Estetica di gruppo.

In gara 26 squadre per un totale di 150 ginnaste suddivise nelle categorie Start up, internazionale e Short Program. La Ginnastica Alba ha conquistato il podio con tutte le squadre in gara.

Nella categoria Short Program tutte le squadre si sono qualificate per la prima prova della Coppa del mondo a Sofia: medaglia d’oro per la squadra Senior testimonial della gara, che con le ginnaste Bianca Voglino ( capitano ) Adrianna Dudek, Margherita Dotta e Margherita Voglino ha confermato una eccellente preparazione tecnica e artistica; medaglia d’argento per la squadra Junior in gara con Francesca Voglino ( capitano ) Eva Petrova, e della Ginnastica Nizza Elena Imerito e Federica Ferraris.

Primo posto per le allieve 10/12 con Chiara Tibaldi, Greta Perego, Giulia Manzone, Micaela Giordano, Erisa Caushllari,  Noemi Mariniello, e per le giovanissime allieve 8/10 anni Aleksandra Nano, Greta Gonella, Alexandra Suhan, Lucia Pisoni.

Nella categoria Start up hanno gareggiato le ginnaste delle sezioni di Alba, Neive e Monticello: esordio per le giovanissime atlete della squadra Alba 6/9 mini: Lucia Campigotto, Saba Vaschetto, Greta Manera, Miriam Lanzone alla prima esperienza in una gara di squadra; Squadra Neive 6/9 Lucia Rivella, Sara Cvetkovska, Eli Vojovska, Matilde Vespa, Angelica Bausola; squadra Monticello 9 /13 mini Sofia Gasverde, Debora Mo, Beatrice Pitta, Giorgia Pitta. Nella foto le ginnaste in gara con lo Staff della Ginnastica Alba: Laura Revello, Silvia Bruno, Francesca Cassan, Yulia Peytyak, Sara Manassero  la Presidente Fiorina Zemide e per la Fisac la direttrice tecnica nazionale Yana Romanova e il Presidente Cesare Bianchi. 

Suggestivo il momento della coreografia sulle note di Nessun Dorma presentato dalle ginnaste agoniste che ha aperto il protocollo e la cerimonia della premiazione. 

Prossimo appuntamento la seconda prova del Campionato di italiano in programma il 3 marzo a Chiari.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium