/ Motori

Che tempo fa

Cerca nel web

Motori | 31 gennaio 2019, 10:56

Motori: Carlo Merenda al XXII Rally di Montecarlo Historique

Oltre 2000 km con 15 prove che si disputeranno da sabato 2 febbraio a mercoledì 6

Motori: Carlo Merenda al XXII Rally di Montecarlo Historique

Per molti possessori di auto storiche il periodo inverale è un momento in cui ci si dedica alle manutenzioni, più o meno approfondite o semplicemente al rimessaggio nell’attesa della bella stagione, semmai dedicandosi, in simpatiche serate tra amici, a pianificare le manifestazioni a cui prendere parte nella prossima stagione.

Per alcuni invece la stagione non termina mai passando dalle ultime gare che si disputano a fine anno per subito preparare le gare della nuova stagione che inizia verso fine gennaio dell’anno seguente.

Questo è il caso, tra gli altri, di Carlo Merenda che terminata l’attività regolaristica con il rally du Var a fine novembre, il primo week end dicembre era già sulle strade del Montecarlo per le ricognizioni della XXII edizione del Rally de Montecarlo Historique.

Anche quest’anno, come per la passata edizione, Carlo è il copilota di Giorgio Schon bravissimo pilota che di Montecarlo ne ha disputati ben 13, di cui 8 di velocità e 5 di storici e che lo scorso anno ha festeggiato i cinquant’anni dalla prima partecipazione. La vettura che utilizzeranno è una Lancia Beta Montecarlo del 1977, berlinetta con motore centrale bialbero di 2000 cm3 e trazione posteriore, che prenderà il via dal centro di Milano con il numero 47. Oltre 2000 km con 15 prove di regolarità a media che si disputeranno da sabato 2 febbraio a mercoledì 6 febbraio attraversando una cinquantina di colli (37 quelli in prova), con le ultime due prove in notturna il famoso Turini e Lantosque Lucéram nell’entroterra monegasco.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium