/ Atletica

Atletica | 04 febbraio 2019, 15:02

Atletica, Cross: tutti i campioni regionali di staffetta

Bene le squadre e gli atleti cuneesi

(foto fidal piemonte)

(foto fidal piemonte)

Prosegue l’avvicinamento alla Festa del Cross del 9 e 10 marzo al Parco La Mandria di Venaria Reale.

A Verbania il calendario regionale della corsa campestre aveva in programma il campionato piemontese di staffetta, disputatosi in occasione della 18ma edizione del Cross del Tecnoparco.

La Festa del Cross vedrà in gara le staffette qualificatesi dopo le fasi regionali nel pomeriggio di sabato 9 marzo. La manifestazione di Verbania era inoltre valida come 3^ prova del Trofeo Regionale Giovanile e Assoluto.

Le squadre assolute si sono misurate, sia al maschile che al femminile, nella staffetta 4x2km. Al maschile (la prova più frequentata della giornata, con 47 compagini al via), l’Atl. Giò 22 Rivera A composta da Davide Matta, Fabrizio Casorzo, Enrico Oddone e Cesare Curtabbi, ha la meglio, per una trentina di secondi, sulla Pod. Valle Varaita A di Simone Giolitti, Elia Mattio, Luca Beitone e Manuel Solavaggione. Sul terzo gradino del podio Atl. Roata Chiusani A che schiera Lorenzo Bianchi, Mattia Galliano, Federico Bianchi, Andrea Barale. Giù dal podio ASD Dragonero A (Guglielmo Giuliano, Alberto Demarchi, Marco Monti, Marco Corino), Atl. Giò 22 Rivera B (Daniel Borgesa, Samuele Gros Pognant, Francesco Genova, Samuel Alpignano) e Atl. Saluzzo A (Stefano Bersia, Lorenzo Piana, Riccardo Rabino, Davide Castello).

Al femminile netto successo dell’Atl. Saluzzo A con Noemi Bouchard, Chiara Magnino, Valentina Gemetto e Michela Beltrando. Le cuneesi precedono di poco più di 30 secondi l’Atl. Canavesana A di Sofia Cancial, Giada Licando, Maestewal Ghisio, Sara Borello.

Terzo gradino del podio per l’ASD Dragonero A di Bianca Mandrile, Letizia Pecollo, Chiara Sclavo e Anna Arnaudo. Più staccate Atl. Susa Adriano Aschieris A(Margherita Vizzini, Marta Pagliana, Caterina Traversa, Miriana Ramat) e Atl. Giò 22 Rivera A (Elisabetta Zanella, Morgana Rege, Monica Isabello, Giulia Viotti).

In gara anche le categorie giovanili. Per i cadetti, maschi e femmine, impegno sulla 3x1000 metri mentre la categoria ragazzi, maschile e femminile, ha disputato la 3x500 metri.

Tra i cadetti, al maschile successo della GAV Gruppo Atletica Verbania: il terzetto composto da Alessandro Inglima, Davide Rosso e Cristiano Inglima ha preceduto di 14 secondi il Bugella Sport di Guglielmo Sangiorgi, Pietro Mosca e Lorenzo Farasin. Terza piazza per l’ASD Dragonero di Vincenzo Mario Matarazzo, Tommaso Olivero e Francesco Civallero. 

Al femminile, la vittoria va al Bugella Sport di Annalisa Pastore, Letizia Miglietti e Matilde Bonino. 17 secondi il ritardo della seconda classificata, l’Atletica Saluzzo di Giulia Testa, Eleonora Ghidini e Noemi Bogiatto. Terzo gradino del podio per Atl. Stronese – Nuova Nordaffari di Anastasia Zucco, Samuela Grosso e Safia Loumiy.

Nella categoria ragazzi vittoria, al maschile, per la Pod. Valle Varaita di Daniele Mattio, Stefano Bagnus e Davide Barbero; sul podio anche Atl. Alessandria (Emanuele Avelli, Samuele Barbierato, Marco Santini) e Atl. Settimese (Andrea Villaschi, Dario Faustini, Ramesh Todisco).

Tra le donne si impone Atl. Team Carignano (Carlotta Craviotto, Doaa El Akkari, Beatrice Bertolone) che ha la meglio su Atl. Alessandria (Beatrice Santobello, Maria Elena Romano, Sonia Benazzo) e Area Libera Coop SSD Borgomanero (Silvia Signini, Aurora Allegri, Federica Fornaroli).

fidal piemonte

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium