/ Volley

Volley | 07 febbraio 2019, 12:50

Volley: il Sitting Valle Po parteciperà alla Coppa Rotary FIPAV 2019

Danna e Todini: "Competizione a livello altissimo, ma l'importante è esserci"

Volley: il Sitting Valle Po parteciperà alla Coppa Rotary FIPAV 2019

In settimana è iniziata la 3^ Coppa Interregionale Sitting Volley Open Rotary –Fipav Crer 2019 dove il Volley Valle Po è presente con la propria formazione di Sitting Volley.

Siamo fieri di essere riusciti a realizzare questo progetto fortemente voluto dai nostri tecnici Daniela Danna e Danilo Todini –dicono dal direttivo del Volley Valle Po– e siamo orgogliosi di poter portare in giro per l’Italia il nome della nostra splendida valle. L’interesse è altissimo come dimostrano le oltre 14 mila visualizzazioni dell’intervista pubblicata su Facebook fatta al nostro capitano Sabina Fornetti. Numeri impressionanti per una piccola realtà come la nostra ma che dimostrano come lavorando in gruppo con serenità ed armonia i sogni si possono realizzare. La nostra ricetta è proprio il lavoro di squadra ed il mettere la stima ed il rispetto per le persone innanzi a tutto il resto”.

La nostra formazione è stata inserita nel girone B che la vedrà iniziare nel concentramento di domenica 17 febbraio p.v. nella lunghissima trasferta di Ravenna dove affronterà il Sitting Volley Club Cesena e il King Sitting Volley di Parma.

Sebbene il livello della competizione è altissimo –dicono i tecnici Daniela Danna e Danilo Todinil’importante è esserci. Sarà un momento entusiasmante per la nostra società, momento reso possibile grazie ad un direttivo presente ed attento a queste iniziative. Il ringraziamento per i nostri dirigenti e per l’enorme mole di lavoro che fanno quotidianamente è d’obbligo. La disponibilità, la capacità e l’impegno che mettono in campo è ammirevole e allora un grazie enorme va ad Adriana Para, Daniele Peirone, Fabio Boero, Marinella Bianco, Mauro Ferrato e Simona Martino che hanno saputo credere nella possibilità di sviluppare il grande progetto Volley Valle Po insieme a noi, progetto di cui ovviamente il Sitting Volley è parte integrante”.

Nel frattempo, in una settimana in cui l’U12 e l’U14 Blu sono state fermate dalla neve, chiari e scuri nell’attività giovanile laddove l’U14 Rossa si arrende ad un Caraglio decisamente alla sua portata; dopo un primo set iniziato bene, la squadra va in confusione e non ritrova più la necessaria concentrazione.

E’ ormai noto che questiturni infrasettimanali sono poco graditi da questa formazione che non riesce mai in settimana a dimostrare le proprie capacità; fortunatamente la prossima giornata sarà nuovamente al sabato e siamo certi saprà ritrovare la giusta grinta per rifarsi immediatamente.

Altra storia per l’U16 che, seppure deve arrendersi alla corazzata Caraglio, disputa una delle sue migliori partite e complica la vita alle imbattute avversarie che durante questa stagione hanno perso soltanto un set sui 27 disputati; questi numeri fanno capire come averle portate per ben due set ai vantaggi è stata impresa non da poco e se si fosse vinta la partita non si sarebbe sicuramente rubato nulla in quanto l’incontro è stato davvero equilibratissimo. Non resta ora che proseguire nel solco tracciato da questa ultima prestazione delle valligiane.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium