/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 11 febbraio 2019, 12:16

Serie C - Cuneo espugna Olbia, il ds Borgo: "Siamo vivi, vittoria che arriva nel momento giusto"

Il ds dei biancorossi Sergio Borgo analizza la prestazione della squadra al "Bruno Nespoli" di Olbia

(foto - ufficio stampa us olbia)

(foto - ufficio stampa us olbia)

Il Cuneo torna alla vittoria esterna espugnando per 2-1 il campo dell'Olbia. Tre punti d'oro per i biancorossi, alle prese con una classifica complicata dalle penalizzazioni (alcune già assegnate, altre in arrivo) ma, nonostante tutto, ancora vivi e vegeti.

Kanis e Defendi ribaltano il punteggio maturato alla fine del primo tempo e la squadra di Scazzola torna dalla Sardegna con la posta piena in tasca.

Da sottolineare le positive prestazioni degli ultimi arrivati: Emmausso, Pecorini ed in particolare l'estremo difensore Cardelli, decisivo in più di un'occasione.

Mercoledì pomeriggio si torna in campo: al Paschiero arriva il Siena per la 26^giornata. Nella tarda mattinata di martedì in programma la conferenza prepartita di mister Scazzola.

Il ds Sergio Borgo commenta così la vittoria di Olbia: "Non è stata una prestazione straordinaria, nè da una parte nè dall'altra. Abbiamo giocato su un campo difficile, in condizioni bruttissime. Il controllo di palla era precario, anche a causa del vento, soprattutto nel primo tempo. Siamo vivi, questa vittoria è arrivata in un momento giusto, ci serviva. I nuovi arrivati? Cardelli ha disputato un'ottima partita, dimostrandosi particolarmente reattivo in un paio di occasioni. Pecorini è stato molto presente sull'esterno pur non essendo ancora al 100%. Emmausso è più in ritardo rispetto ai compagni ma ha qualità e qualche giocata l'ha fatta vedere."

sdl

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium