/ Sport invernali

Sport invernali | 11 febbraio 2019, 10:08

Sci alpino: Marco Abruzzese vince uno dei superG Cittadini di Bardonecchia e viene convocato per la Coppa Europa a Sarentino

Sulla pista Ferruccio Bosticco del Jafferau si sono corsi due Super-G FIS Cittadini maschili e femminili validi per Trofeo Colomion

Sci alpino: Marco Abruzzese vince uno dei superG Cittadini di Bardonecchia e viene convocato per la Coppa Europa a Sarentino

Giornata agonistica intensa domenica 10 febbraio a Bardonecchia, a degna conclusione della settimana dedicata ai Campionati Italiani Giovani femminili e alle gare del Gran Prix Italia femminile.

Sulla pista Ferruccio Bosticco del Jafferau si sono corsi due Super-G FIS Cittadini maschili e femminili validi per Trofeo Colomion.

Nella prima gara maschile vittoria dello spagnolo Alberto Ortega (La Molina Club d’Esports) in 1’,03”,45/100, con 51/100 sull’atleta di casa Daniel Allemand (Bardonecchia) e 53/100 su Andrea Peretti (Sestriere). Quarto assoluto e primo degli Aspiranti un altro bardonecchiese, Alberto Timon (Equipe Beaulard). Completano la top ten Simone Remolif (Sauze  d'Oulx), Marco Abruzzese (Mondolé Ski Team) che è anche secondo degli Aspiranti e migliore degli atleti nati nel 2002, Stefano Cordone (Equipe Limone), lo spagnolo Aingeru Garay (Club Aranés d’Espòrts  d’Iuèrn), Federico Solera (Valchisone Camillo Passet) e lo svizzero  Paul Jaquet (Ski Club Alpina Bulle). Undicesimo assoluto e terzo degli  Aspiranti Davide Damanti (Equipe Limone).

Marco Abruzzese si è imposto nel secondo Super-G in 1’,05”,93/100, risultando ovviamente il primo Aspirante, davanti ad Alberto Timon, staccato di 15/100 e allo  spagnolo Ortega, attardato di 35/100. Nei primi dieci anche Simone Remolif, Andrea Peretti, Daniel Allemand, Aingeru Garay, Stefano Cordone, l’Aspirante Umberto Avallone (Sestriere) e Paul Jaquet.  Grazie alle ottime prestazioni ottenute sia a Bardonecchia che in gare FIS e FIS-NJR precedenti, Marco Abbruzzese è stato convocato per le  gare veloci della Coppa Europa in programma a partire da martedì 12 febbraio a Sarentino-Sarntal, in Alto Adige, con due Discese, una  Combinata Alpina e un Super-G.

La tedesca Tanja Intlekofer (Ski Club Bonndorf) ha vinto il primo Super-G femminile in 1’,06”,98/100, precedendo per 32/100 la francese Julie Perrier (Club des Sports de  Val d'Isére) per 40/100 l'altra tedesca Olivia Wenk (Ski Club  Loeffingen). Quarta assoluta e migliore delle Aspiranti l’atleta di casa Sofia Silvestro (Bardonecchia), già grande protagonista delle gare settimanali, seguita da Francesca Cianalino (Olimpionica  Sestriere), quinta assoluta, seconda delle Aspiranti e prima delle  atleta nate nel 2002.

Completano la top ten Arianna Barile (Bardonecchia) sesta assoluta e terza delle Aspiranti, l’Aspirante  Arianna Bassi (Golden Team Ceccarelli), l’Aspirante Giulia Artigiani  (Lancia), Alessia Minazzi (Varallo) e Lucia Guidi (2000 Ski Club). Doppietta di Tanja Intlekofer nel secondo Super-G, chiuso in 1’,08”,02/100, con 55/100 di vantaggio sull’Aspirante Sofia Silvestro e 68/100 sulla francese Julie Perrier. Quinta assoluta e seconda delle  Aspiranti Francesca Cianalino, sesta assoluta e terza delle Aspiranti Arianna Barile. Seguono in classifica Alessia Minazzi, l’Aspirante Giulia Artigiani, l’Aspirante Vittoria Castellano e l’Aspirante  Caterina Massola (Sauze d’Oulx).

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium