/ 

Che tempo fa

Cerca nel web

| 14 febbraio 2019, 08:00

Pallanuoto, la Dinamica sconfitta allo scadere del quarto periodo

Sabato prossimo la Dinamica giocherà in trasferta a Camogli contro il Rapallo

Pallanuoto, la Dinamica sconfitta allo scadere del quarto periodo

Non si è concretizzata la lunga rimonta della Dinamica, capace di recuperare i quattro gol di svantaggio a metà gara (1-5) e di passare in vantaggio a metà del quarto periodo (7-6), ma poi sconfitta con due reti in una trentina di secondi, l’ultima delle quali segnata a meno di un minuto dalla sirena.

Sabato alla piscina Monumentale si è imposta la Rari Nantes Imperia 57, che ha approfittato di un avvio complicato dei padroni di casa e che nel finale ha probabilmente approfittato della maggior stanchezza dei rossoblu, costretti a un grande sforzo per recuperare la partita.

Siamo senza dubbio in un momento difficile dove anche le cose più semplici non riescono - commenta coach Gianluca Garibaldi -, dobbiamo lavorare e compattarci per cercare una svolta. Ho piena fiducia in questi ragazzi che danno sempre tanto nonostante alcune situazioni di difficoltà”. Nel girone 1 di serie B prosegue la corsa solitaria dell’Arenzano, prima a punteggio pieno dopo cinque giornate e in testa a una classifica corta e aperta a qualsiasi scenario.

Sabato prossimo la Dinamica giocherà in trasferta a Camogli contro il Rapallo.

 

Dinamica - Rari Nantes Imperia 57 7-8 (0-3, 1-2, 4-1, 2-2)

Dinamica: Caramaschi, Federici 2, Ninfa 2, Zoupas, Mantero 1, Ghibaudo 1, Strazzer, Cranco, Alcibiade, Piana, Ronco 1, Ligas, Costa. All. Garibaldi

Classifica girone 1: Arenzano 15, Locatelli 10, Lerici 9, Rapallo 7, Vigevano 7, Firenze 6, Sestri 6, Imperia 6, Dinamica 4, Chiavari 2.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium