/ Basket

Che tempo fa

Cerca nel web

Basket | 19 febbraio 2019, 11:27

Basket Serie C Silver - La CR Saluzzo batte Arona e conquista la vetta della classifica

Successo saluzzese per 61-56

Basket Serie C Silver - La CR Saluzzo batte Arona e conquista la vetta della classifica

Al Pala Reale Mutua di Saluzzo la C.R., che ancora non può disporre di Vittorio Testa, risolve a proprio favore, in un concitato finale, una gara spigolosa che l’ ha vista costretta ad inseguire per 33’. Vittoria di pura energia quella saluzzese ottenuta reagendo con carattere alle difficoltà incontrate in fase di attacco.

Arona è squadra  composta da 8 ragazzi giovanissimi (anno 2002 ) e da 3 giocatori esperti (Ralini, Picazio e Petricca ), decisamente extra categoria per la C Silver, vantando  lunghi trascorsi in campionati superiori , non più giovani ma in grado di mettere in difficoltà chiunque.  

Gli ospiti iniziano forte racimolando quel margine di 7, 8 lunghezze che conserveranno per  gran parte della gara. I giallo blu difendono bene ma sin da subito litigano con il canestro. Baruzzo, Mudadu, El Kihel, così precisi a Savigliano la scorsa settimana, vedono i loro tiri ripetutamente ballare sul ferro e venirne da questo respinti; ci pensano Zuccarelli, Mosca e Ghiglione, con estrema fatica,  a racimolare 10 punti nel primo quarto ( 10-17). Equilibrata la seconda frazione che si chiude in parità con i locali che sembrano riconquistare fiducia in attacco, anche se le percentuali realizzative continuano ad essere deficitarie; Mudadu si sblocca da 3 punti, si iscrive a referto anche Francese che sigla gli ultimi 4 punti del periodo. La difesa saluzzese ha il merito di imbrigliare gli  ospiti  limitando le loro tre bocche da fuoco ma al giro di boa Arona mantiene i 7 punti di vantaggio che aveva al termine del primo periodo (25-32 ).

Al rientro in campo Saluzzo aumenta ancora l’ intensità difensiva ma i cecchini ospiti da 3 punti sono una sentenza (10 triple realizzate da Arona a fronte di 3 dei saluzzesi ). Non riuscendo a trovare punti  dalla lunga e dalla media distanza i saluzzesi provano con l’ energia di Mudadu, Zuccarelli, Mosca e Ghiglione a scardinare  la difesa bianco verde cercando di infilarvisi con le penetrazioni, cosa che paga subito dividendi  con canestri e tiri liberi conquistati. Francese da 3 avvicina Saluzzo a -3 e sulla sirena Ghiglione troverebbe il pareggio, se non che il suo canestro, con tiro partito clamorosamente dietro la linea del 6,75, viene concesso dagli arbitri solo da 2 fra lo stupore generale e le proteste della panchina saluzzese. Il  penultimo quarto si chiude pertanto con Saluzzo che ha rosicchiato 6 dei 7 punti di distacco che aveva a metà gara ( 41-42 ). All’ inizio dell’ ’ ultimo periodo gli ospiti provano ancora ad allungare con Raelini che realizza da 3 ma la C.R.  non si intimorisce e ancora con Ghiglione ed una tripla di Francese,  al 33’ sorpassano per la prima volta dall’ inizio della gara ( 46-45 ). Arona pareggia ancora e per alcuni minuti si procede in equilibrio, il solito  Realini, da leader qual’ è, piazza la tripla del + 3 per i suoi  ma Mudadu risponde immediatamente  allo stesso modo riagguantando la parità e, nell’ azione successiva, Mosca intercetta un passaggio ospite, si invola in contropiede e va a scaricare una schiacciata a 2 mani fra le ovazione del solito, caldo, pubblico giallo blu. Gli ospiti appaiono più stanchi e anche più nervosi,  i padroni di casa  ne approfittano e mantengono il divario a + 3 con i liberi del fallo sistematico e sulla sirena realizzano ancora con Mosca  il + 5 finale.

“Questa è una vittoria di pura energia che dimostra come solo così si possono vincere certe  partite“ è il commento di Coach Sandrone a fine gara.

La contemporanea sconfitta di Savigliano e Laura Vicuna consente ai giallo blu  di raggiungerle in vetta alla classifica, ora bisognerà stare attenti ai passi falsi cominciando da sabato prossimo ad Ivrea dove incontreranno l’ ultima in classifica ma che all’ andata li aveva fatto penare  ben più del previsto.

C.R. Saluzzo – Arona Basket  61-56 ( 10-17, 25-32, 41-42 )

C.R. Saluzzo: Grosso L. n.e., Ghiglione 10, Baruzzo, Francese 7, Agasso, Arnaudo n.e., Mina, El Kihel 4, Zuccarelli 9, Mudadu 14, Testa n.e., Mosca 17.  All. Sandrone- Ass. All. Siragusa

Arona Basket: Giustina 6, Realini 15, Segala 5, Picazio 9, Piscetta 2, Romerio n.e., Pollastro, Benessahraui 3, Ravasi n.e., Giacomelli 2, Petricca 14. All. Bussoli

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium