/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 20 febbraio 2019, 16:26

Serie C - Cade il Cuneo, la Lucchese espugna 1-0 il Paschiero

Biancorossi sconfitti nel recupero della 24^giornata, decide una rete (contestata) di Bortolussi

Serie C - Cade il Cuneo, la Lucchese espugna 1-0 il Paschiero

 

Amara sconfitta per il Cuneo nel recupero della 24^giornata: la Lucchese espugna il Paschiero con il risultato di 1-0 grazie ad un gol nella ripresa di Bortolussi.

Il gruppo "I Fedelissimi" espone, ad inizio partita, un eloquente striscione "Rispetto per tifosi e giocatori", chiaro riferimento ai fatti di tre giorni fa e più in generale alla situazione della Serie C italiana e del Cuneo.

Prima emozione al minuto 17. Uno schema da calcio di punizione libera Defendi che va al tiro da posizione defilata, Falcone si rifugia in corner. L'incontro è avaro di emozioni, con grande equilibrio sul terreno di gioco. Al 42' ci prova ancora Defendi, che, servito da una bella sponda aerea di Gissi, pecca di precisione calciando a lato. Il primo tempo si chiude senza reti, 0-0 al Paschiero.

Caso per Gissi ad inizio secondo tempo nel Cuneo, la Lucchese risponde con Greselin e Isufaj al posto di Gabbia e Sorrentino. Biancorossi ad un passo dal vantaggio a ridosso del 60'. Defendi per Caso che premia l'inserimento di Kanis, lo scavetto dell'italo-marocchino si spegne sul palo. Gol sbagliato gol subito: sul rovesciamento di fronte Bortolussi, in posizione dubbia, batte Cardelli. Grandi proteste dei padroni di casa per una possibile posizione di fuorigioco ma l'arbitro convalida, 0-1. Attimi di apprensione per le condizioni di Santacroce, accasciatosi al suolo per un problema fisico, presumibilmente muscolare. E' necessario il cambio, entra Spizzichino. Poco dopo è la volta di Jallow che rileva Kanis. Lucchese insidiosa con Strechie, Cardelli non senza difficoltà devia in angolo. La partita si mette male, per il Cuneo, ad un quarto d'ora dal termine. Suljic viene ammonito per la seconda volta e finisce anzitempo sotto la doccia. Scazzola è costretto a richiamare Caso per rimpolpare il centrocampo con Paolini. Nel finale tentativo di rovesciata di Jallow ma senza sufficiente forza.

Dopo cinque minuti di recupero il direttore di gara (contestato anche per un sospetto tocco di mano in area toscana) decreta la fine delle ostilità. Il Cuneo rimane inchiodato a 18 punti, la Lucchese sale a quota 13.

 

Cuneo (3-5-2): Cardelli, Santacroce, Cristini, Marin; Castellana, Bobb, Suljic, Kanis (70' Jallow), Celia; Defendi, Gissi (46' Caso) (76' Paolini)

Lucchese (3-5-2): Falcone, Lombardo, De Vito, Gabbia (46' Greselin); Martinelli, Provenzano, Strechie (71' Mauri), Bernardini (71' Zanini), Favale; Bertolussi, Sorrentino (46' Isufaj)

Gol: 60' Bortolussi

Ammoniti: Lombardo, Bobb, Gabbia, Suljic, Bernardini, Greselin

Espulsi: Suljic

sdl

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium