/ Basket

Basket | 06 marzo 2019, 10:05

Basket, serie D: vittoria casalinga della saviglianese GF sul Rivoli

Il tabellino finale segna +27 punti per i padroni di casa; paga la scelta di coach Arese di convocare ben quattro U16

Bott - GF Savigliano

Bott - GF Savigliano

GF - RIVOLI 81-54

Parziali: 19-9, 19-17, 22-16, 21-12

GF: Marengo 8, Sabena 2, Arese 9, Lieto 6, Catalano 1, Caldarone 13, Robasto 2, Nicola, Giacone 15, Fissore 1, Botto 21, Davicco 3.

All. Arese

Venerdì 1° marzo la GF affronta, al palazzetto dello sport di Savigliano, il fanalino di coda Don Bosco Rivoli. Coach Arese, per l'occasione, concede un turno di riposo a Nasari, e convoca ben quattro Under 16 (Catalano, Robasto, Nicola e Davicco).

I Gators partono subito forte, imponendo il proprio gioco e servendo bene Marengo sotto le plance; in difesa, Botto e compagni fanno valere la propria superiorità fisica e in pochi minuti si portano avanti di una decina di punti.

La partita sembra senza storia, ma dopo un buon inizio, la GF cala in difesa, concedendo tiri troppo facili ai giovani avversari, che pur rimanendo a distanza di sicurezza, restano in partita. Catalano, fin dal primo quarto viene chiamato in causa dal coach, per dare qualche minuto di riposo ad Arese, e gioca con buona personalità, senza tradire emozioni.

Anche nel secondo quarto la musica non cambia: Caldarone e Botto segnano canestri importanti, ma i giovani avversari non si danno per vinti; il risultato non è mai in discussione, ma la GF non riesce a chiudere la partita. Arese e Lieto segnano dalla distanza, mentre Marengo litiga col canestro, faticando ad imporre il proprio strapotere fisico sotto ai tabelloni.

Negli spogliatoi coach Arese striglia i suoi, chiedendo di alzare il ritmo in difesa, per chiudere la partita. Fissore e Giacone recuperano diversi palloni e segnano canestri importanti. Sabena lotta sotto i tabelloni, ben supportato da Lieto, al rientro dopo qualche turno di riposo. La GF scappa via nel punteggio, chiudendo di fatto la partita.

Negli ultimi 15 minuti c'è spazio per tutti i quattro giovani: Davicco sblocca il proprio tabellino con una bella bomba da tre punti; anche Robasto e Catalano riescono ad iscriversi a referto, mentre Nicola gioca minuti importanti, con buona personalità.

Due punti importanti per mantenere il secondo posto in classifica, ma partita che andava chiusa prima, giocando con maggior intensità su entrambi i lati del campo. Adesso sotto con gli allenamenti in vista della prossima insidiosa trasferta contro Chieri.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium