/ Calcio

Calcio | 14 marzo 2019, 10:46

Calcio giovanile, Juniores - Pro Dronero, Beccacini minaccia le dimissioni...

Il presidente annuncia ricorso contro la decisione del giudice di vanificare la vittoria della Juniores Nazionale contro lo Stresa per presunte violazioni delle norme relative all'impiego dei fuori quota

Calcio giovanile, Juniores  - Pro Dronero, Beccacini minaccia le dimissioni...

 

Il presidente della Pro Dronero ha voluto esprimere il suo dissenso in seguito alla decisione del giudice sportivo di annullare la vittoria ottenuta dalla Juniores contro lo Stresa (5-4) per violazione delle norme federali sull'impiego dei giocatori fuori quota.

Da parte di Corrado Beccacini una dichiarazione che non passa inosservata: "Pronto a presentare le mie dimissioni qualora il ricorso che abbiamo inoltrato non venisse accolto.

Di seguito la nota del presidente Beccacini

"A fronte della decisione del Giudice Sportivo di togliere alla nostra Juniores Nazionale i 3 punti conquistati al Filippo Drago vincendo 5-4 contro la Stresa per una presunta violazione delle norme federali relative all'impiego dei tre giocatori fuori quota intendiamo presentare come Societa' immediato ricorso, ferma restando la mia decisione, qualora eventualmente non fosse accolto, di presentare subito dopo le mie dimissioni in segno di protesta per il trattamento riservato alla nostra Juniores Nazionale, a cui, com'e' noto,sono particolarmente legato. Per chiarire meglio la questione partecipare significa ovviamente essere in campo contemporaneamente, non cumulativamente. Gli stessi criteri della partecipazione simultanea, non cumulativa nell'ambito di un intero incontro, vengono applicati anche nell'ambito dei Campionati Juniores Provinciali e dei Campionati Juniores Regionali  in cui vengono sistematicamente effettuate varie sostituzioni dei giocatori piu' "anziani" per cui mi sembra evidente che la frettolosa decisione del Giudice e' del tutto priva di fondamento!!!"

redaz

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium