/ Calcio

Calcio | 15 marzo 2019, 16:38

Serie C - Derby con il Novara per il Cuneo, Scazzola alla vigilia: "Tante assenze ma faremo il possibile, vogliamo salvarci!"

Sabato pomeriggio si gioca la 31^giornata di campionato. Le dichiarazioni di mister Scazzola in vista di Novara-Cuneo

(foto - sito ac cuneo 1905)

(foto - sito ac cuneo 1905)

Affascinante derby piemontese sulla strada del Cuneo. I biancorossi fanno visita al Novara, (fischio d'inizio alle 14,30 di sabato al "Sivlio Piola") per la 31^giornata di campionato.

I biancorossi lottano con vigore per la salvezza. Ormai superfluo ricordare la zavorra con cui devono fare i conti Santacroce e compagni, alle prese con un -23 (previsti altri 4 punti di penalizzazione nei prossimi giorni) che ne ha vanificato i sogni playoff.

La squadra di Scazzola deve solo pensare a fare punti, poi si vedrà.

Sinora il gruppo si è esaltato al cospetto di squadre di prima fascia, Novara è il prossimo banco di prova.

Tra febbre ed acciacchi vari sarà un Cuneo incerottato, come ci spiega mister Scazzola, raggiunto telefonicamente alla vigilia della sfida: "Siamo decimati per questa partita, sarà molto difficile conquistare un risultato positivo. Comunque daremo tutto, faremo il possibile come sempre. Vedremo chi sarà possibile recuperare, diversi giocatori hanno la febbre come Santacroce, Marin, Spizzichino. Gissi non è disponibile, Bobb si è fatto male. Forse è recuperabile Defendi, vedremo chi potrà scendere in campo. Viviamo alla giornata, le prossime partite saranno molto importanti. Dobbiamo provare in ogni modo a salvarci, pur sapendo che ci sono delle difficoltà con cui dobbiamo fare i conti."

 

 

sdl

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium