/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | 20 marzo 2019, 16:03

Rugby, Serie C Interregionale: cala il sipario sulla prima fase del campionato del Cuneo Pedona

Volvera sconfitto 41-24

Rugby, Serie C Interregionale: cala il sipario sulla prima fase del campionato del Cuneo Pedona

Con il recupero sul campo della diretta inseguitrice si è conclusa la prima fase del campionato del Cuneo Pedona Rugby.

L’incontro con il Rugby Volvera era privo di concreta rilevanza per la classifica finale, qualunque fosse stato il risultato finale le due compagini avrebbero comunque mantenuto le prime due posizioni della graduatoria, ma è stata comunque battaglia tra le formazioni di due società in ottimi rapporti tra loro, ma acerrime avversarie in campo.

Inizio equilibrato, sia pur con una pressione leggermente maggiore dei biancoblù, ma risultato che non si sblocca fino a metà del primo tempo di gioco, quando il centro Brasher segna la prima meta, alla quale seguiranno prima dell’intervallo le marcature dell’ala P. Dogliani e del mediano Orcellet. 0/19 al riposo in favore dei cuneesi. Nella ripresa i coach Favilla e Gonzales, lasciati a riposo diversi atleti in vista dell’inizio dei play off, danno spazio a tutti i sette giocatori che avevano iniziato l’incontro dalla panchina, dando anche spazio all’ottimo esordio in prima squadra degli under 18 Alberto Bramardo e Giorgio Favilla, che coronano così un percorso iniziato 10 anni or sono nelle giovanili della società.

Nonostante una formazione veramente inedita, i cuneesi riescono a tenere bene il campo in una ripresa caratterizzata da continui cambiamenti fronte, giocata ad un ritmo frenetico anche se con minor concentrazione da entrambe le squadre, con un alternarsi di marcature (alla fine lo score segnerà 7 mete per il Cuneo e 4 per i torinesi), che ha divertito il folto pubblico presente per festeggiare la conclusione positiva della prima parte della stagione per entrambe le squadre.

Decisamente soddisfatti in casa biancoblù, con gli allenatori che si sono complimentati con i ragazzi che hanno vinto tutte le 12 partite in calendario. Ora avranno inizio i play off promozione, cui si sono qualificati dal girone ligure Pro Recco e gli spezzini del Golfo dei Poeti, mattatori dell’altro girone; esordio in casa sul campo di Madonna dell’Olmo per il Cuneo, domenica 24 marzo alle ore 14,30, con la piena consapevolezza della difficoltà dell’impegno.

Commenta Massimo Isoardo, l’oramai storico accompagnatore della squadra senior: “Conosciamo il Pro Recco, lo scorso anno l’abbiamo affrontato in campionato, siamo usciti sconfitti dal loro campo, ma li abbiamo poi battuti in casa. Sarà battaglia, che affronteremo con il dovuto massimo rispetto per gli avversari, ma senza timore reverenziale, anche se loro sono espressione di uno dei più prestigiosi club d’Italia, con la prima squadra che da anni milita in seria A”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium