/ Atletica

Atletica | 21 marzo 2019, 15:49

Sport & Scuola - Campionati Studenteschi cross: a Gubbio la finale nazionale, Liceo Classico di Cuneo giù dal podio

43 il punteggio dei cuneesi che non basta per il terzo posto

Elia Mattio (foto fidal trentino)

Elia Mattio (foto fidal trentino)

Terzo posto per l’IIS Quintino Sella di Biella nella Finale Nazionale dei Campionati Studenteschi di Cross a Gubbio. Le ragazze biellesi, capitanate da Arianna Reniero (Atl. Gaglianico) ottima quinta individuale, chiudono con 43 punti alle spalle del Liceo Scientifico Alessi di Perugia (32 punti) e del Liceo Scientifico EIT di Lingua Tedesca di Merano (BZ). Sui 2km del percorso, Reniero chiude non lontano dalle medaglie, con la seconda, la terza, la quarta e la quinta classificate separate tutte tra loro da un solo secondo. La scuola biellese piazza poi Anastasia Zucco (Atl. Stronese-Nuova Nordaffari) 23ma, Giorgia Mancino (UGB) 38ma, Matilde Bonino (Bugella Sport) 50ma.

Al maschile resta giù dal podio il Liceo Classico Peano-Pellico di Cuneo: 43 il punteggio dei cuneesi che non basta per il terzo posto occupato dall’I.T.C. Gobetti di Scandiano (RE) con 31 punti. Migliore dei cuneesi Elia Mattio (Pod. Valle Varaita) che su questo stesso percorso nel 2018 fu vicecampione italiano della categoria cadetti. Alle sue spalle, sul tracciato di 2,450km, Alberto Demarchi (ASD Dragonero) 27mo e Simeone Romano (ASD Dragonero) 33mo. Non porta a termine a la gara invece Guglielmo Giuliano (ASD Dragonero). In gara c’era anche Andrea Vair (Atl. Susa Adriano Aschieris), qualificatosi individualmente come campione regionale; lo studente dell’I.I.S. Ferrari di Susa (TO) chiude al 17mo posto.

fidal piemonte

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium