/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | 26 marzo 2019, 15:30

Volley A2/F – IL PUNTO: La Delta Trentino fa sul serio e ora Perugia trema! Mondovì corsara a Ravenna. Pinerolo salvo, Cutrofiano quasi, mentre Roma retrocede

Il Perugia perde ancora e la Delta Trentino si avvicina alla capolista Perugia. Bene la Lpm Bam Mondovì, che si aggiudica al tie-break la “battaglia” di Ravenna. Nella Pool Salvezza domenica si disputa l’ultima giornata

l'esultanza della Lpm al termine del match vinto a Ravenna (foto Luciano Pecchenino)

l'esultanza della Lpm al termine del match vinto a Ravenna (foto Luciano Pecchenino)

Nella Pool Promozione si preannuncia un finale al cardiopalmo! La capolista Bartoccini Perugia a Caserta ha rimediato la seconda sconfitta nelle ultime tre giornate, mettendo a serio rischio il primato in classifica. Mentre le umbre “traballano”, infatti, Delta Trentino e Cus Torino viaggiano spedite verso il sogno della promozione diretta. Nelle ultime tre giornate il Perugia ha perso tre punti nei confronti della Delta e ben quattro dal Cus Torino. Il calendario della Bartoccini, inoltre, non è dei migliori, visto che le umbre dovranno affrontare le trasferte di Soverato e Orvieto e ricevere in casa il Mondovì. Insomma, una situazione da gestire con oculata attenzione, soprattutto da un punto di vista psicologico.

Impressionante, invece, la facilità con cui le ragazze trentine di coach Negro hanno espugnato il palazzetto del Volley Soverato, per un 3-0 finale che non lascia appello alle calabresi. Decisamente sul velluto la vittoria del Barricalla Cus Torino in casa di un Martignacco già fuori dai giochi da diverse settimane. Ha vinto ancora l’Omag San Giovanni in Marignano, che trascinato dalla Manfredini (22) ha supera in rimonta la Zambelli Orvieto. Dopo quattro sconfitte consecutive è tornata alla vittoria la Lpm Bam Mondovì, brava a rialzarsi proprio nella sfida decisiva in casa della Teodora Ravenna. Le ragazze di Delmati, avanti per due set a zero, hanno subito il ritorno delle emiliane, ma nel tie-break la voglia di riscatto e la determinazione delle pumine hanno prevalso. Il Ravenna, tuttavia, nonostante la sconfitta ha rosicchiato un punto ad Orvieto e quindi continua a tenere accese le speranze di agganciare il treno play-off, così come la Volalto Caserta.

Nella Pool Salvezza si è disputata la penultima giornata. Ha fatto festa l’Eurospin Pinerolo, che superando la Canovi Sassuolo per 3-0 ha brindato alla salvezza con un turno di anticipo. Vittoria fondamentale per il Cuore di Mamma Cutrofiano. Le salentine, grazie anche alla splendida performance dell’americana Lutz (37 punti), hanno superato in trasferta (1-3) l’Acqua & Sapone Roma, condannando le laziali alla retrocessione. Nell’ultimo turno della stagione, al Cutrofiano basterà conquistare un solo punto nel match casalingo contro il già salvo Pinerolo e tenere così a debita distanza una Sigel Marsala, che ancora crede nel miracolo della salvezza.

Prossimo Turno Pool Promozione – 3^ Giornata di ritorno

31 marzo – ore 17

LPM BAM MONDOVI’

CUS TORINO

VOLLEY SOVERATO

BARTOCCINI PERUGIA

ITAS MARTIGNACCO

TEODORA RAVENNA

VOLALTO CASERTA

OMAG S.G. MARIGNANO

ZAMBELLI ORVIETO

DELTA TRENTINO

 

Classifica Pool Promozione

Bartoccini Perugia

 33

Delta Trentino

 30

Cus Torino

 28

Omag S.G. Marignano

 27

Volley Soverato

 24

Lpm Bam Mondovì

 22

Zambelli Orvieto

 20

Conad T. Ravenna

 17

Volalto Caserta

 16

Itas Martignacco

  8

 

Prossimo turno Pool Salvezza – 4^ e ultima Giornata

31 marzo – ore 17

Hermaea Olbia

Sigel Marsala

P2P Baronissi

Ipag Montecchio

C.d.M. Cutrofiano

Eurospin Pinerolo

Canovi Sassuolo

A&S Roma

 

Classifica Pool Salvezza

Canovi Sassuolo

27

Ipag Montecchio

25

P2P Baronissi

24

Eurospin Pinerolo

22

Cuore di M. Cutrofiano

21

Sigel Marsala

18

Acqua e Sapone Roma

12

Hermaea Olbia

 7

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium