/ Sport invernali

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport invernali | 27 marzo 2019, 11:14

Sci alpino femminile - Nadia Fanchini campionessa italiana anche in superG, Marta Bassino terza

Per Marta Bassino medaglia di bronzo dopo l'oro di Cortina nel gigante

Sci alpino femminile - Nadia Fanchini campionessa italiana anche in superG, Marta Bassino terza

La stagione di Nadia Fanchini si chiude col botto: dopo il titolo italiano in discesa, la bresciana fa il bis in superG regalandosi una meravigliosa doppietta, impresa che a dire il vero le era già riuscita tre volte, nel 2004, nel 2006 e nel 2008. Così la veterana del gruppo azzurro raggiunge Isolde Kostner a quota 7 trionfi nell'albo d'oro della specialità e conferma, come si era già intravisto alle finali di Soldeu, di essere arrivata in ottima condizione alla fine dell'inverno.

Stando all'ordine d'arrivo e ai tempi di distacco, l'unica che poteva negare alla Fanchini il doppio oro agli Assoluti di Passo San Pellegrino era Sofia Goggia, ma la bergamasca, a caccia del suo primo "scudetto", è arrivata comunque a 71 centesimi di ritardo, accontentandosi così della medaglia d'argento. Il bronzo è andato a Marta Bassino, che porta a casa un'altra medaglia dopo l'oro in gigante di Cortina.

A oltre due secondi le sorelle Delago, con Nicol quarta e Nadia quinta a soli 12 centesimi, mentre Francesca Marsaglia si è classificata al sesto posto. La gara, oltre che come prima manche della combinata che verrà completata a seguire dalla prova di slalom, era valida anche per il titolo nazionale e per il Gran Premio Italia nella categoria Aspiranti e per il Gran Premio Italia nella categoria Giovani.

Nel primo caso la medaglia d'oro è andata a Pilar Elisa Lucchini, 17enne valdostana dello sci club Azzurri del Cervinio, che era già stata bronzo in discesa 24 ore prima e stavolta ha preceduto di 11 centesimi Alice Calaba, classe 2002 del Gressoney Monte Rosa, e Carole Agnelli, che con il pettorale numero 54 ha vinto l'argento ex aequo con Calaba portando a casa la seconda medaglia di fila. La tappa del Gran Premio Italia Giovani se l'è aggiudicata invece Sara Allemand, 14esima nell'ordine d'arrivo complessivo, davanti a Julia Silgoner ed Elisa Schranzhofer.

Ordine d'arrivo SG femminile Campionati Italiani Assoluti/Aspiranti - GP Italia Giovani/Aspiranti Passo San Pellegrino (Ita)

1 FANCHINI Nadia 1986 ITA 1:21.86 (oro Assoluti)

2 GOGGIA Sofia 1992 ITA 1:22.57 +0.71 (argento Assoluti)

3 BASSINO Marta 1996 ITA 1:23.27 +1.41 (bronzo Assoluti)

4 DELAGO Nicol 1996 ITA 1:24.05 +2.19

5 DELAGO Nadia 1997 ITA 1:24.17 +2.31 

6 MARSAGLIA Francesca 1990 ITA 1:24.33 +2.47

7 CILLARA ROSSI Valentina 1994 ITA 1:24.34 +2.48

8 HOFER Anna 1988 ITA 1:24.46 +2.60 

9 PIZZATO Sofia 1998 ITA 1:24.59 +2.73 

10 CURTONI Elena 1991 ITA 1:24.70 +2.84 

11 GALLI Jole 1995 ITA 1:24.95 +3.09 

12 ZANONER Monica 1999 ITA 1:24.96 +3.10 

13 WELF Carlotta Nimue 2000 ITA 1:25.06 +3.20 

14 ALLEMAND Sara 2000 ITA 1:25.32 +3.46 (1ª GP Italia Giovani) 

15 SILGONER Julia 1998 ITA 1:25.44 +3.58 (2ª GP Italia Giovani)

16 SCHRANZHOFER Elisa 2000 ITA 1:25.53 +3.67 (3ª GP Italia Giovani)

17 RUNGGALDIER Teresa 1999 ITA 1:25.97 +4.11 

18 WECHNER Lena AUT 1:26.29 +4.43 (fuori classifica)

19 ALBANO Giulia 1999 ITA 1:26.46 +4.60 

20 DA CANAL Carlotta 1999 ITA 1:26.47 +4.61

21 NOBIS Martina 1995 ITA 1:26.52 +4.66 

22 LUCCHINI Pilar Elisa 2001 ITA 1:26.62 +4.76 (Oro Aspiranti - 1ª GP Italia Aspiranti)

23 AGNELLI Carole 2001 ITA 1:26.73 +4.87 (Argento Aspiranti - 2ª GP Italia Aspiranti)

23 CALABA Alice 2002 ITA 1:26.73 +4.87 (Argento Aspiranti - 2ª GP Italia Aspiranti)

23 MUS Alice 2000 ITA 1:26.73 +4.87 

26 PAVENTA Giulia 1998 ITA 1:26.80 +4.94

27 NOGLER KOSTNER Nicole 2001 ITA 1:26.81 +4.95

28 PLATINO Elisa ITA 1:27.05 +5.19 

29 PAZZAGLIA Alice ITA 1:27.17 +5.31 

30 CRAIEVICH Andrea ITA 1:27.23 +5.37 

fisi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium