/ Ciclismo

Che tempo fa

Cerca nel web

Ciclismo | 28 marzo 2019, 17:33

Campionati Italiani Giovanili di Duathlon 2019: a Cuneo previsto l'arrivo di mille atleti

Sabato 6 e domenica 7 aprile week end all’insegna del grande sport in pieno centro città

Campionati Italiani Giovanili di Duathlon 2019: a Cuneo previsto l'arrivo di mille atleti

Sabato 6 e domenica 7 aprile 2019 Cuneo torna ad ospitare per il secondo anno consecutivo i Campionati Italiani Giovanili di Duathlon, manifestazione sportiva nazionale organizzata dall’Asd Cuneo 1198 Triteam su mandato della Fitri (Federazione italiana triathlon), con il patrocinio dell’Atl del Cuneese, del Comune di Cuneo, della Regione Piemonte, del Coni Piemonte, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e il sostegno di molti sponsor privati, uno su tutti il gruppo industriale Merlo Spa.

L’evento si svolge in pieno centro città, tra piazza Galimberti, via Roma e viale Angeli, e vede protagonisti 997 atleti under 23 provenienti da tutta Italia, tra cui diverse centinaia di corridori e ciclisti cuneesi. Tra le novità di quest’anno, una gara promozionale a cui partecipano 47 bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni, che si sfidano divisi in tre fasce d’età (mini cuccioli, cuccioli ed esordienti) sabato pomeriggio al termine delle gare principali.

Maggiori informazioni sulla pagina FaceBook @cuneo1198 o sul sito web www.cuneo1198.it.

Il programma delle gare si snoda su 18 diversi percorsi ciclistici e di corsa individuati a seconda della categoria di appartenenza degli atleti, che si sfidano in gare individuali, ma anche in staffette e gare a squadre a partire dalle ore 9 di sabato, percorrendo distanze massime di 5 km di corsa e 19,8 km di bici.

La zona cambio è allestita in Piazza Galimberti, da dove prendono il via sia la frazione ciclistica, che si snoda lungo il Viale degli Angeli, sia i percorsi di corsa, che prevedono tutti la partenza dalla sede stradale lato Casa Galimberti, per poi buttarsi su via Roma dove i ragazzi percorrono un bastone, la cui lunghezza varia a seconda della categoria e che al massimo arriva all’altezza del Municipio.

Il titolo di Campione Italiano individuale viene assegnato alle categorie Youth A e B, mentre la categoria Ragazzi (12/13 anni) partecipa al Trofeo Italia e le categorie Junior e Under 23 (20/23 anni) fanno la Coppa Italia con la nuova formula Enduro.

La domenica invece vengono assegnati i titoli italiani di staffetta per le categorie Youth A e B (14/19 anni), Junior e Under 23 e la staffetta Ragazzi.

Anche quest’anno il pubblico può assistere ad una competizione dagli elevatissimi contenuti tecnici, che vede al via il meglio del panorama nazionale, non solo a livello giovanile – spiega il presidente dell’Asd Cuneo 1198 Triteam, Lorenzo Lanzillotta - . E noi ci aspettiamo molto dagli enfants di paysLeo Geretto e Marco Arnaudo chiamati a difendere i colori di casa e a ripagare le nostre fatiche di organizzatori”.

Una due giorni importante, in cui la nostra città ospiterà 1.000 giovani e giovanissimi atleti di una disciplina in crescita, che coniuga due attività parte del nostro Dna sportivo cittadino: mezzofondo e ciclismo – gli fa eco l’assessore allo Sport della Città di Cuneo, Cristina Clerico, che ha come sempre fornito il fondamentale supporto di Ufficio Sport e Polizia Municipale per la buona riuscita dell’evento - . In un anno in cui dedicheremo la programmazione culturale estiva a Fausto Coppi nel suo centenario e riceveremo dalla Fidal la Bandiera azzurra, simbolo delle città che corrono e camminano, il ritorno dei Campionati Italiani Giovanili di Duathlon confermano e suggellano il fermento del movimento sportivo cuneese”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium