/ Volley

Volley | 01 aprile 2019, 11:42

Grande successo del progetto scuola Volley Valle Po

L’iniziativa si è conclusa con un regalo inaspettato per tutti i plessi scolastici

Grande successo del progetto scuola Volley Valle Po

Con il mese di marzo si è concluso il progetto “Volley in Valle - la pallavolo va a scuola” promosso dalla Sezione Volley della Polisportiva Valle Po e seguito direttamente dallo Smart Coach Marco Boso - Istruttore qualificato Fipav per l’attività di promozione e avvicinamento alla pallavolo in fascia di età scolastica.

Il progetto, iniziato nel mese di ottobre, ha creato entusiasmo e coinvolgimento tra le ragazze ed i ragazzi della Vallata che si sono appassionati a tale sport anche grazie alla competenza e sensibilità dello Smart Coach che ha saputo offrire spunti di divertimento per chi volesse praticare costantemente tale sport.

Dice Marco Boso: “È stato molto incoraggiante avvicinare delle nuove leve, così giovani e desiderose di imparare, a questo sport che era ancora sconosciuto a molti ed avere di ritorno un feedback così positivo. È stata un’esperienza piena di soddisfazioni per me, spero che lo sia stato anche per loro”.

L’iniziativa si è conclusa in settimana con un regalo inaspettato che il Volley Valle Po ha voluto fare a tutti i plessi della Vallata ovvero una sacca riempita di palloni affinché i giovani scolari possano avere a disposizione il materiale tecnico necessario per praticare tale sport durante tutto l’anno scolastico.

“È stata un’iniziativa importante per la promozione della pallavolo - dice il dirigente del Volley Valle Po Fabio Boero - e vogliamo ringraziare la dirigente Prof. Maniotti per aver autorizzato tale attività e tutte le maestre per la collaborazione e disponibilità dimostrata nelle varie giornate di lezione”.

Iniziativa che, considerando quanto emerso di buono in questa annata, andrà sicuramente ripetuta anche negli anni a venire.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium