/ Motori

Che tempo fa

Cerca nel web

Motori | 04 aprile 2019, 13:31

Enduro, Assoluti d'Italia - Il pilota albese Andrea Dotta sugli scudi ad Arma di Taggia

Primo posto nella classe Major per il pilota del Moto Club 100 Torri Alba

Enduro, Assoluti d'Italia - Il pilota albese Andrea Dotta sugli scudi ad Arma di Taggia

Giornata singola di gara, per questa tappa degli Assoluti d’Italia / Coppa Italia FMI 2019, si è corso infatti solo la domenica in terra ligure. La gara organizzata dal motoclub Sanremo, prevedeva 3 speciali, 2 co ed un timbro, 4 giri per gli Assoluti e 3 per la Coppa Italia; il cross test si trovava sullo splendido arenile di Arma, l’enduro test nella pineta di Cipressa, lungo più di 8 minuti, e l’ extreme test, che ha messo a dura prova i piloti, anch’esso a Cipressa.

Moltissima gente era presente a bordo delle speciali,complice anche il sole primaverile che ha accompagnati per tutti i giorni di permanenza.

Per il Moto Club 100 Torri Alba prima vittoria di classe per il portacolori albese Andrea Dotta, che in sella alla sua fida Husquarna 300 2T si è imposto al primo posto nella classe Major, mentre nella classifica assoluta della giornata è risultatoessere sesto assoluto.

Continua la serie positiva di risultati del sodalizio albese che dopo aver vinto la prima del Trofeo Nazionale Maxienduro a Roma con il driver Roberto Fantaguzzi ottiene l’ottimo risultato con Andrea Dotta ad Arma di Taggia.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium