/ Volley Femminile

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley Femminile | 08 aprile 2019, 12:30

Volley femminile A2: un punto d’oro per l’LPM BAM Mondovì. Capitan Biganzoli: “Abbiamo giocato molto bene, peccato non averla chiusa”

La trasferta di Perugia ha premiato le “pumine” soprattutto in termini di prestazione e tenuta del campo. Adesso tutto si deciderà domenica contro Trento

foto Marco Marengo

foto Marco Marengo

Dopo il preziosissimo punto strappato in casa della capolista Perugia – visti i successi di Orvieto e Caserta su Torino e Ravenna – è ora di tirare le fila per l’Lpm Bam Mondovì.

Quando manca una settimana all’ultima partita di Pool Promozione è capitan Biganzoli a prendere la parola sulla bella prestazione delle compagne di squadra, sul team dell’ex Demichelis.

Abbiamo giocato molto bene, peccato non averla chiusa.” – sono le prime parole del capitano rossoblu – “Penso sia stata una buona risposta che dovevamo dare soprattutto a noi, perché si è rivista la bella squadra di inizio stagione. Vincere in casa della capolista non era sicuramente facile, però sono contenta del risultato ottenuto. Abbiamo giocato molto bene tutti i set a parte il quarto, ogni tanto ci è mancato qualcosa in difesa ma siamo sempre state aggressive e non abbiamo avuto paura di niente. Abbiamo spinto ogni palla e questo ci ha premiato, poi anche loro hanno in ballo un campionato da vincere. Entrambe le squadre sentivano la tensione e avevano altissime motivazioni per far punti. Penso che in tante cose siamo state molto precise, anche nel limitare i loro attaccanti, come Smirnova che è andata molto in difficoltà, ma se sono prime un motivo ci sarà”.

Ora più che mai servirà concentrazione perché, se è vero che l’ultima partita di Pool si giocherà tra le mura “amiche” del PalaManera, è anche vero che Trento venderà cara la pelle. Infatti i futuri scontri prevedono:

Lpm Bam Mondovì – Delta Informatica Trentino

Zambelli Orvieto – Bartoccini Gioiellerie Perugia

Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta – Barricalla Cus Torino

Itas Città Fiera Martignacco – Omag S.G. In Marignano

Volley Soverato – Conad Olimpia Teodora Ravenna

Il campionato è ancora molto più che aperto, con Perugia e Trento a disputarsi l’accesso diretto in Serie A1, e Mondovì, Orvieto e Caserta a darsi battaglia per l’ultima piazza disponibile per i Playoff.

Daniel Sebastian Ossino

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium