/ Motori

Motori | 16 aprile 2019, 09:49

Motori - Iniziata la stagione della Black Racing Squadra Corse

Il team cuneese, presente a Misano Adriatico, rallentato da problemi tecnici

Il villafallettese Antonio Panella in azione

Il villafallettese Antonio Panella in azione

La prima gara stagionale della Coppa Italia, disputata il sette di aprile sul circuito riminese Misano World Circuit Marco Simoncelli, ha visto impegnato anche il team cuneese Black Racing, presente quest'anno in tre diversi campionati.

Il villafallettese Antonio Panella, esperto pilota cuneese, si è presentato ai nastri di partenza della Dunlop Cup, trofeo riservato a tutti i piloti gommati per l'appunto dal brand inglese Dunlop, il reggiano Stefano Boselli ha preso invece parte alla Pirelli Cup ed il pilota di Casalgrande (RE) Mauro Cocchi, Campione Italiano 2018 della classe 600 Base del Trofeo Italiano Amatori, passato alla 600 Avanzata, sono scesi in pista per difendere i colori del Moto Club Drivers Cuneo.

Al sabato sono stati riscontrati degli ottimi risultati, con Mauro Cocchi che ha sbalordito segnando un ottimo tempo nelle qualifiche del Trofeo Italiano Amatori, classe 600 Avanzata mentre Antonio Panella, si è mostrato in gran spolvero sulla Yamaha R6, con la quale ha siglato il suo miglior tempo di sempre sul circuito romagnolo, mentre Stefano Boselli è riuscito subito a trovare il setting giusto.

Purtroppo le gioie sono state un po' smorzate da noie tecniche. Durante le gare della Pirelli Cup e del Trofeo Italiano Amatori, Boselli e Cocchi, reggiani ma cuneesi di adozione, hanno dovuto riportare la loro Yamaha ai box anzitempo, entrambi per problemi al cambio delle loro Yamaha R6.

Ottimo invece l'avvio di stagione per il pilota di Villafalletto Antonio Panella che, partito dalla settima casella, ha chiuso la gara nella top 10, con l’ottava posizione finale, nonostante fosse alla guida di una moto per lui nuova e gomme mai usate prima, conducendo una gara sbalorditiva e piena di suspance.

"Peccato per i problemi al cambio delle nuove R6 - commenta il team manager Simone Barale - perché sia Boselli che Cocchi avevano il passo per stare davanti. Purtroppo il progetto di creare un team motorizzato Yamaha, ha fatto emergere alcuni piccoli problemi tecnici, che sono comunque già stati risolti dai nostri tecnici. Un ringraziamento lo devo fare a Panella, che alla prima gara sulla Yamaha e con gomme nuove, ha centrato appieno l'obiettivo della top 10".

Il prossimo appuntamento vedrà impegnati i piloti del Black Racing Squadra Corse - Moto Club Drivers Cuneo sul Circuito Internazionale del Mugello, dove il team cuneese cercherà di rifarsi da questa, in parte sfortunata, partenza.

Il team ringrazia gli sponsor Poppi Clementino S.p.A., Centro Odontoiatrico Victoria, Istituto Ottico Boselli, Essilor, TOP Serramenti, Magazzini Edili Tontine, Tipolito Martini S.r.l., Zaafran, CTM S.r.l., Proforma Consulting, Isaema Solution, Autotrasporti Ghibaudo Claudio, Marco Fiorini, Panetteria D'Angelo, Bar Sorriso, Eurofluid, Barcom, Moss S.r.l. Un ringraziamento particolare va ai nostri partner tecnici Penny Racing Service, AM Riparazioni, Magigas, Publitalia e Vir.

 

diemme

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium