/ Altri sport

Altri sport | 24 aprile 2019, 17:59

Tiro con l'arco: 15 arcieri da tutto il Piemote al campionato Regionale 3D

Tra le società presenti Arclub, I Falchi Bra, Arcieri Clarascum, Arcieri Langhe e Roero

Tiro con l'arco: 15 arcieri da tutto il Piemote al campionato Regionale 3D

Quasi 150 arcieri di 18 società provenienti da tutto il Piemonte festeggeranno il 25 aprile a Villarfocchiardo (Torino), sede del Campionato Regionale 3D organizzato dalla Iuvenilia in collaborazione con il Comitato Regionale FITARCO Piemonte.

La gara scatterà alle 9.30, aperta alle divisioni arco istintivo, compound, arco nudo e longbow e alle due categorie Senior e Junior (rispettivamente over 20 e under 20).

Assegnerà naturalmente i titoli regionali - individuali e a squadre - e sarà un banco di prova importante in vista dei Campionati Italiani 3D, in programma a Finale Ligure il 22 e 23 giugno. Da ricordare che il 2019 del tiro 3D culminerà dal 2 al 6 settembre, quando a Lac La Biche (Canada) si svolgeranno i Mondiali di questa particolare specialità arcieristica, nella quale i bersagli sono sagome tridimensionali di animali, in materiale plastico e posizionate in piano o in pendenza, lungo percorsi disegnati tra boschi e prati.

Domani a Villarfocchiardo sono attesi 143 arcieri divisi in 25 archi istintivi, 28 compound, 52 archi nudi e 38 longbow. 18 le società piemontesi rappresentate: Arcieri Alpignano, Arcieri del Gufo, Arcieri delle Alpi, Arclub, I Falchi Bra, Arcieri Astarco, Vercelli Archery Team, Arcieri Varian, Arcieri dell’Elice, Compagnia Arcieri della Mole, Arcieri Clarascum, Iuvenilia, Arcieri del Sesia, Arcieri Cameri, Ar.Co. Arcieri Collegno, Arcieri di Volpiano, Arcieri I Gatti, Arcieri Compagnia degli Orsi, Arcieri Langhe e Roero.

Tra gli arcieri Senior in gara tireranno Marina Tesio (Arcieri delle Alpi), campionessa italiana in carica a squadre e azzurra ai Mondiali 3D del 2017, e il compagno di squadra Danilo Fornasier, anch’egli tricolore a squadre l’estate scorsa; entrambi saranno impegnati nel longbow. Nel compound ci sarà Giuseppe Marco Abagnale (VAT - Vercelli Archery Team), campione italiano nel 2017, mente nell’istintivo è iscritto Alessandro Di Nardo (Arcieri delle Alpi), bronzo l’anno scorso ai Tricolori disputati al Lago Laceno (Avellino).

Tra gli Junior invece, sempre tra i medagliati degli ultimi Campionati Italiani - tutti sul secondo gradino del podio - troveremo Giada Baron (Arcieri delle Alpi), Gianlorenzo Soldi (Arcieri Varian) e Marta Vacchetti (Arcieri Langhe e Roero), impegnati risepttivamente nel compound, nell’arco nudo e nel longbow. In campo anche l’azzurro di arco olimpico Marco Morello, portacolori di Aeronautica Militare e Iuvenilia e domani in gara nel compound.

L’elenco completo dei partecipanti e i risultati a questo link.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium