/ Basket

Basket | 06 maggio 2019, 08:52

Basket Serie C Gold - L'Abeta Bra vola in semifinale

College Borgomanero ko in Gara 3

(Abet Bra in azione - foto beltrami)

(Abet Bra in azione - foto beltrami)

L'Abet Bra si aggiudica la decisiva gara 3 contro College Borgomanero e conquista un posto in semifinale al termine di una gara intensa, fisica ed emozionante.

PARTITA

Inizio molto intenso di partita con una College determinata a partire bene, 5-13 dopo 5′ con un Radunic e Paoli sugli scudi.Gramaglia scuote i suoi con la tripla seguito a ruota da Cortese. Dello Iacovo non ferma l’avanzare locale e mette il pari 13-13.In questo momento Bra ne ha di più e con energia recupera palloni che trasforma in punti andando alla prime sirena sul 26-20.La seconda frazione viene aperta dalla tripla di Bernabei; Dello Iacovo ne mette 5 e il solo Radunic non riesce ad arginare l’avanzare locale, 34-22.Bra gioca con molta energia, e fa canestro praticamente sempre.Borgomanero accusa il colpo e si ritrova sotto, 40-27.Gli ospiti si ricompongono con l’energia di Airaghi a rimbalzo offensivo, così da ricucire in più occasioni occasioni sul -6; 48-42 con due minuti di gioco.Bra è inceppata, Borgomanero ne approfitta e torna -3 sulla sirena, 51-48.Al rientro dagli spogliatoi, Dello Iacovo torna a fare male male alla difesa locale; Radunic punisce da sotto e anche dall’arco 58-58.Dello Iacovo riporta avanti l’Abet ma Paoli con la tripla mette il naso avanti, 60-61.Punto a punto 63-63, qui i braidesi impongono il proprio ritmo con i tiri dall’arco aprendo un 9-0, frutto di 3 triple (doppia di Cortese e una di Vetrone) costringendo al time out coach Di Cerbo. Un 4-0 targato Mraovic rimette tutto in discussione.Molta intensità da ambo le parti, sempre al limite del fallo porta il risultato alla terza sirena sul 77-77. Sfida punto a punto 83-83, con poco più di 4′ da giocare.Partita molto fisica con nessun fischio da ambo le parti; Dello Iacovo si inventa il 2+1, ma Radunic serve Paoli con fantastico assist, 86-85.Ancora punto su punto le squadre alternano il vantaggio della gara. Sul 88-89 con possesso College, sembra che i viaggianti possano chiedere la contesa ma un tiro con poco ritmo e una palla persa sanguinosa permette ai braidesi di chiudere la gara con freddezza.

Ora ad aspettare i braidesi la forte Zimetal Alessandria.

ABET BASKET – COLLEGE 92-89

PARZIALI: 26-20, 25-28, 26-29, 15-12

BRA: Gramaglia 6, Bernabei 9, Mattis 4, Negro 3, Zabert 9, Cortese 18, Vetrone 12, Dello Iacovo 31, Stetco, Bravi NE. All. Lazzari

BORGOMANERO: Ielmini 21, Carnaghi 2, Piscetta, Rupil 8, Paoli 7, Petrov NE, Caneva NE, Segala NE, Radunic 36, Airaghi 4, Cesani 4, Mraovic 7. All. Di Cerbo

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium