/ Ciclismo

Ciclismo | 07 maggio 2019, 14:54

Peveragno: è Elisa Balsamo la prima "Stella Alpina" del territorio della Bisalta e delle Alpi Marittime

Ieri (6 maggio) la posa della pietra dedicata all'atleta: il giorno del suo compleanno il raggio di luce filtrante attraverso il cuore della Big Bench la illuminerà

Peveragno: è Elisa Balsamo la prima "Stella Alpina" del territorio della Bisalta e delle Alpi Marittime

In un'epoca in cui i social media e la tecnologia governano le regole e gli orari delle nostre vite potrebbe sembrare anacronistico affidare a delle pietre scolpite la divulgazione di un messaggio e la celebrazione di un evento... ma è proprio ciò che si sono inventati a Peveragno gli artefici della BigBench del Bric Montrucco.

A due anni ormai dall'inaugurazione della grande panchina, visto l'interesse che la realizzazione di quest'opera ha suscitato - testimoniato dai numerosi eventi che l'hanno vista protagonista - i promotori e i numerosissimi collaboratori hanno voluto dare vita all'evento “Stelle Alpine”, che nasce per rendere omaggio alle persone che con azioni od opere meritevoli fanno conoscere al mondo il “Territorio della Bisalta e delle Alpi Marittime”.

L'omaggio prende forma in una stella di pietra posizionata nella grande meridiana orizzontale sita in cima al Bric Montrucco alle spalle della Panchina Gigante: nel giorno del compleanno della persona a cui è dedicata, la Stella verrà illuminata dal raggio di luce filtrante attraverso il Cuore della panchina.

E a chi dedicare la prima stella se non a Elisa Balsamo? La giovane atleta cuneese, che ha vissuto per molti anni a Peveragno, nel 2016 ha conquistato il titolo di Campionessa Mondiale Juniores di Ciclismo su Strada e grazie a quella e alle sue successive imprese sportive sta contribuendo a far conoscere al mondo il nome del nostro territorio.

L'evento è iniziato con la presentazione al pubblico del progetto Stelle Alpine e ha poi visto Elisa stessa posizionare la stella in un punto del quadrante solare in cui il 27 febbraio, sua data dinascita, “passa” il raggio di luce della panchina. La nostra giovane atleta ha poi affisso sulla bacheca informativa un pannello che illustra le lineeguida del progetto e che riporta la scritta "Elisa Balsamo, Stella Alpina 2019".

Il tutto si è svolto nel tardo pomeriggio di lunedi 6 maggio, in una splendida cornice di sole che ha regalato a tutti i presenti una calda ed emozionante atmosfera in compagnia di una campionessa che ha già lasciato il segno sulle strade e sulle piste di mezzo mondo... e che ora è diventata una vera e propria stella.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium